Amici 8, la vincitrice è Alessandra

di admin

E’ stata la cantante dal taglio sbarazzino Alessandra Amoroso a vincere ieri sera la finale di Amici 8. Confermando la sua bravura sul palco per tutta la durata dell’ultima sfida che l’ha vista scontrarsi con l’amico ed ex-compagno di squadra Valerio Scanu, la cantante leccese è riuscita a portarsi a casa il trofeo di Amici e il premio annesso di 200 mila euro. Ma Alessandra ha fatto di più, vincendo anche il premio della critica (una borsa di studio da 50 mila euro offerta da Tezenis) attribuito dalla giuria di qualità composta da giornalisti e radiofonici.  Insomma, le nostre lettrici ci avevano proprio visto giusto come risulta dal sondaggio che Gingergeneration.it ha proposto sul possibile vincitore di questa edizione di Amici.

Ma ripercorriamo insieme le fasi salienti della finalissima a cui sono giunti i tre cantanti Alessandra, Valerio e Luca e la ballerina di hip hop Alice.

Prima sfida: Alice vs Luca

Maria de Filippi apre il programma guardando chi occupa l’ultima posizione della classifica di gradimento: si tratta di Alice che, per questo, avrà il diritto di scelta del concorrente con cui sfidarsi per prima. Forse, inaspettatamente sceglie l’ex compagno di squadra, nonché fidanzato, Luca Napolitano e giustifica la scelta affermando che nel caso dovesse uscire, le piacerebbe farlo sfidandosi proprio contro Luca. La sfida li vede protagonisti in prove di canto, ballo, cavalli di battaglia e musical. Se Alice se la cava decisamente bene nel canto, Luca deve puntare sull’ironia per affrontare la coreografia di danza moderna preparata dall’insegnante Garrison Rochelle. Entrambe ce l’ha mettono tutta, dando il meglio di sé in ogni esibizione ma ad aggiudicarsi il passaggio alla seconda sfida è Luca. Una certezza intanto si viene a delineare: il podio sarà totalmente composto da cantanti.

Seconda sfida: Luca vs Valerio

Contrariamente da quanto dichiarato a pochi giorni dalla finale Luca non sceglie la sfida contro Alessandra ma opta per il rivale di sempre: Valerio Scanu. Lo scontro tra i due li vede cimentarsi unicamente sulla propria materia attraverso esibizioni in cavalli di battaglia ed inediti che esaltano la loro rispettiva bravura nel genere musicale di appartenenza. La sfida è sicuramente coinvolgente tant’è che anche la giuria in studio composta da giornalisti, discografici e radiofonici inizia a schierarsi apertamente a favore dell’uno o dell’altro senza far mancare stoccate spiacevoli contro i due cantanti. Se Valerio viene definito “antipatico” e “privo di cuore in quello che canta” a Luca non va certamente meglio in quanto gli viene più volte rimproverato il fatto di essere inferiore tecnicamente al rivale Valerio. Tra una polemica e l’altra Maria de Filippi mostra al pubblico le carte che sembrano far intravedere una possibilità di vittoria per Luca (in testa per due volte su tre) ma alla fine, ad andare avanti è proprio il cantante sardo Valerio che corre subito ad abbracciare la ex-compagna di squadra Alessandra Amoroso.

Terza ed ultima sfida: Valerio vs Alessandra

Si tinge quindi tutta di blu la finalissima, dopo che gli ex concorrenti della squadra bianca, Luca e Alice, sono stati eliminati nel corso delle prime due prove. Anche per loro la le prove da affrontare sono solamente canore, fatta eccezione per il musical che li vede protagonisti nella penultima prova della sfida. Alessandra è carica, spinge al massimo sul pedale dell’accelleratore e questo viene recepito anche dalla giuria che le dispensa solo complimenti riconoscendo in lei una “voce particolare, nuova”. La sfida è densa di momenti emozionanti in quanto i due amici si cimentano più volte nei loro cavalli di battaglia e in due canzoni inedite: “Stupida” per Alessandra e "Sentimento” per Valerio, che ricevono i consensi da parte di pubblico e giuria tecnica. L’ultima prova, prima di vedere il risultato del televoto, porta i due cantanti ad esibirsi nel pezzo che meglio si sentono cuciti addosso, ovvero “Respect” per Alessandra e “Notturno” per Valerio, scatenando definitivamente il pubblico in studio.

 

Ascolta "Stupida", l’inedito di Alessandra Amoroso

 

 

Alessandra è la vincitrice

Dopo l’ultimo break-pubblicitario Maria de Filippi chiude il televoto e insieme ai due ragazzi attende il verdetto finale. Nel frattempo invita sul palco Raoul Bova, protagonista del film "Sbirri” (dal 10 aprile nelle sale) che consegna la borsa di studio da 50 mila euro (offerta da Tezenis) nelle mani di Alessandra, in lizza con la ballerina Alice per ricevere il premio della critica.

Il risultato è arrivato, la carta del vincitore di Amici 2009 è pronta a girarsi e a rivelare a tutti di chi si tratta: Alessandra è la vincitrice. In lacrime e circondata da tutti i concorrenti della scuola di Amici 8 la cantante leccese di 21 anni alza finalmente il trofeo per la felicità del pubblico in studio, a casa e dei professori della scuola che l’hanno sostenuta fino a lì.

Nel futuro di Alessandra

La trionfatrice di Amici 8 non farà immediatamente ritorno a casa ma si tratterrà per altri tre giorni a Roma per terminare l’incisione degli ultimi inediti del suo primo disco, prodotto dalla Sony. E poi? Cosa farà Alessandra? Durante la finale la cantante aveva già risposto: “Mi piace cimentarmi nei musical, mi diverte perché mi dà modo di essere ballerina, cantante e attrice allo stesso tempo. Ma il mio sogno è sempre stato uno: diventare una cantante”. E a chi le ha detto che fuori sarà dura, con quel tratto ironico che l’ha contraddistinta da sempre, Alessandra ha risposto: “Se potrò fare la cantante sono felice altrimenti…mi darò al karaoke!”.

Noi di Gingergeneration.it non possiamo che augurare il meglio ad Alessandra!

E se volete emozionarvi di nuovo riguardando la premiazione di Alessandra qui sotto e poi…commentate e diteci se siete soddisfatte che abbia vinto lei.

 

Leggi: tutte le news su Amici

 

 

Articoli Correlati