Amici 19: chi è Gaia Gozzi (biografia, curiosità e Instagram)

di Alberto Muraro
gaia gozzi

Nella scuola di Amici 19, a quanto pare, ci sarà spazio anche per Gaia Gozzi! Anche se la classe dell’edizione 2019/2020 verrà svelata solo domani, sabato 16 novembre. La conferma, in ogni caso, arriverà soltanto nel corso della puntata trasmessa da Canale 5 a partire dalle ore 14:10. Si dice, fra l’altro, che la classe di quest’anno sarà composta da un totale di 17 alunni.

gaia gozzi

Il nome di Gaia Gozzi ad Amici ha iniziato a circolare prima su Twitter e successivamente stato anticipato anche da Trendit. Sono stati in tanti, soprattutto su Twitter, ad aver accolto con grande entusiasmo questa notizia. Gaia, infatti, la seguiamo fedelmente fin dai tempi di X Factor.

Chi è Gaia Gozzi?

View this post on Instagram

🌹

A post shared by Gaia (@gaiagozziofficial) on

Gaia l’abbiamo conosciuta qualche anno fa proprio al talent di Sky Uno. Gaia è una ragazza di origine italo-brasiliana, nata il 29 settembre 1997. Oggi, la cantante vive in provincia di Reggio Emilia.

Il suo debutto nel mondo dello spettacolo Gaia Gozzi lo fa nel 2016, partecipando ad X Factor nella categoria Under Donne, al tempo in gestione a Fedez. Il suo primo singolo inedito, presentato in trasmissione, si chiamava New Dawns.

Noi di GingerGeneration.it, fra l’altro, l’avevamo intervistata subito dopo la sua eliminazione. Ecco cosa ci aveva raccontato.

Alle sue spalle, l’artista ha tante importanti esperienze, fra cui un pezzo in lingua portoghese, Fotogramas. Succesivamente, Gaia Gozzi ha collaborato con Briga per la canzone della sigla del cartone animato Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir.

Anche in questa seconda occasione avevamo avuto modo di fare due chiacchiere con lei! Non perdetevi la nostra video intervista esclusiva!

Ecco le curiosità su Gaia Gozzi:

Ha fatto ginnastica artistica per tanti anni. Fra gli sport

Ha fatto un anno negli Stati Uniti, in Oregon, che le ha aperto tantissimo la mente.

Ha vissuto anche in Germania, da sola, per un po’ di tempo.

Il giorno dell’orale di maturità ha sostenuto anche gli Home Visit!

Articoli Correlati