Alessio Bernabei a Londra per doppiare il film d’animazione Trolls

di Federica Marcucci

Ma dov’è Alessio Bernabei? Sembra che il lavoro di doppiaggio sul lungometraggio d’animazione Trolls abbia davvero appassionato il cantante che, appena qualche giorno fa, ha postato una foto a Londra. La didascalia “Amazing London” è accompagnata dall’hashtag #Trolls, il che ci fa pensare che Alessio sia volato in Gran Bretagna per ragioni legate al film. Ma di cosa si tratta nello specifico non è dato ancora a sapersi.

L’ultima volta l’abbiamo lasciato infatti a spasso per Los Angeles, in un tour promozionale del film girato questa estate e rilasciato come materiale promozionale dalla 20th Century Fox soltanto qualche settimana fa. Una serie di simpatici video in cui Alessio Bernabei si diverte a scoprire la California e i luoghi più simbolici di Los Angeles. Tuttavia siamo ancora in attesa di un altro video, quello dell’incontro con Justin Timberlake, doppiatore originale del film nonché interprete della canzone della colonna sonora Don’t Stop the Feeling. Un incontro avvenuto veramente, come testimoniato da uno scatto pubblicato su Twitter dallo stesso Alessio a giugno.

Insomma, secondo noi altre sorprese ci attendono. E… magari scopriremo anche per quale motivo Alessio Bernabei era nella capitale inglese, qualche giorno fa. Azzardiamo un’ipotesi? E se fosse lì per registrare qualcosa insieme a Justin Timberlake? Chissà, mai dire mai. Per saperne di più restate con noi!

Vi ricordiamo che Trolls, diretto dai registi Mike Mitchell e Walt Dohrn, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 27 ottobre. Il film è ispirato ai celebri pupazzetti ideati da Thomas Dam. Nel cast vocale originale figurano Anna Kendrick e Justin Timberlake, mentre in italiano avremo appunto Alessio Bernabei.

Siete contenti che Alessio Bernabei abbia preso parte al progetto di Trolls? Come vi aspettate che sia il cantante nelle vesti di doppiatore? Ci sarà un duetto con Justin Timberlake?

Articoli Correlati