Alessio Bernabei: Senza Filtri rappresenta un cambiamento importante! VIDEO intervista

di Alberto Muraro

Alessio Bernabei torna quest’oggi, 7 settembre, con un nuovo disco che le sue fedelissime fan aspettavano ormai da diverso tempo. Senza Filtri, questo il titolo del progetto, è un album oseremmo dire rivoluzionario per il buon Alessio, che ha deciso di dare una netta svolta al suo stile.

Abbandonato il ciuffo, buttate alle spalle tutte le sovrastrutture, Alessio Bernabei si presenta da adesso con una veste nuova, e decisamente più originale rispetto al passato. L’artista originario di Tarquinia adesso si sente una persona nuova e rinata, anche se, ad onor del vero, non rinnega il suo passato recente.

Noi di GingerGeneration.it abbiamo avuto il piacere di incontrare Alessio a poche ore dall’uscita di questa sua nuova, sorpredente fatica discografica. Tantissime le domande che ci frullavano in testa, fin dal primo ascolto dell’album, che abbiamo ricevuto in anteprima.

Il sound di Senza Filtri è infatti molto diverso rispetto a quello di Noi siamo infinito. Nell’album troviamo “soli” 6 pezzi di chiaro stampo urban pop. Anzi, per utilizzare una definizione di Alessio stesso, “street”. La prima conferma riguardo a questo stile innovativo è stato il singolo di lancio Ti ricordi di me?, una canzone ricca di significato e soprattutto incredibilmente radiofonica e trascinante.

Qui sotto potete recuperare la nostra video intervista esclusiva con Alessio Bernabei!
Alessio Bernabei parla dell'EP Senza Filtri - Iintervista

 

Che cosa ne pensate di Senza Filtri di Alessio Bernabei?

Articoli Correlati