Alessandra Mastronardi non smette di sognare

di admin

La giovane attrice Alessandra Mastronardi, la popolarissima Eva nella serie regina di Canale 5 I Cesaroni, sarà la bella protagonista nel film per la tv  Non smettere di sognare in onda il 3 giugno su Canale 5 ed in cui interpreterà il ruolo di una ragazza con il sogno di divenatre una ballerina famosa. Accanto a lei ci saranno anche Benedetta Valenzano e il bellissimo Roberto Farnesi.
Sulla scia dei talent show che spopolano in tv negli utlimi anni come AmiciX FactorItalian Academy, ecco arrivare anche un film sul genere, il primo prodotto da Mediaset in alta definizione, ed intitolato appunto Non smettere di sognare

Sognando il successo
Per i giovanissimi che inseguono il sogno di sfondare nel mondo dello spettacolo, di coltivare i loro talenti arrivando al successo, questo film ambientato nel mondo della danza è una bella favola moderna dal lieto fine. Storia universale, trasposta nell’Italia contemporanea, con attori italiani e location italiana: molta parte del film è stata girata negli studi televisivi di Cinelandia, a Cologno Monzese. E gli esterni sono girati tra Genova e Milano, dove è ambientata la storia.

La trama
Alessandra nel film sarà Stella, una ragazza che vive a Genova insieme alla sorella e con un patrigno alcolizzato. Per mantenersi lavora al porto e come cubista, e intanto sogna di diventare una grande ballerina. Appena può, Stella scappa a Milano, a studiare danza classica. Ma dopo la morte della mamma, Stella deve rinunciare a frequentare la scuola di ballo, mettendo da parte le sue aspirazioni. Finchè non incontrerà il bel Farnesi, un produttore che darà una svolta alla vita della protagonista, facendola partecipare ad un talent-show televisivo, in cui dovrà gareggiare con l’ambiziosa e scorretta Alessia (Benedetta Valenzano).

Alessandra come Stella
In un’intervista rilasciata al quotidiano al Corriere della Sera la Mastronardi ha detto: "Credo che Stella, la protagonista, nella sua lotta senza compromessi per realizzare un sogno, rispecchi un po’ le ragazze di oggi. È una ragazza vera e seria. È un personaggio che mi piace molto, che mi emoziona e che mi coinvolge anche fisicamente, a volte mi capita perfino di camminare come lei!". Tra le altre cose, Alessandra Mastronardi, proprio come il personaggio che interpreta in Non smettere di sognare, ha praticato danza fino all’età di dodici anni, per poi smettere per dedicarsi al mondo della recitazione. Per prepararsi al meglio al ruolo di Stella, Alessandra ha dovuto quindi rindossare le scarpette, oramai appese al chiodo, e provare per ore ed ore in sala.

In arrivo su Canale 5

La regia di questa favola spettacolare è di Roberto Burchielli, il regista di Sbirri, l’ultimo film di Raul Bova. Nel cast figurano pure Massimo Boldi, Pamela Prati e  Oriella  Dorella, nelle vesti di loro stessi. La puntata zero sarà trasmessa a fine mese. Un eventuale  successo del film tv potrebbe dare il via ad una vera e propria serie tv che potrebbe includere  altre guest star di Mediaset. 
 

Ed ora gustatevi qui sotto l’intervista fatta da Tgcom ad Alessandra Mastronardi:

Leggi anche: Mastronardi: dopo i Cesaroni, l’amore

 
 





Articoli Correlati