Un Natale solidale con lo spettacolo di Enrico Brignano

di admin

Questa sera il comico Enrico Brignano si esibirà all’Auditorium del Massimo di Roma (zona eur) e il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza. La serata di solidarietà dedicata all’infanzia è stata organizzata allo scopo di aiutare l’Associazione "La Caramella Buona" e il gruppo di volontariato "Fondazione Sue Ryder Onlus" che operano in favore di malati e disabili.

Lo showman romano Enrico Brignano sarà protagonista della serata, insieme a con un corpo di ballo composto da 4 giovani ballerine.  La serata è stata organizzata dal circolo Ricreativo Lavoratori dell’INPDAP, la struttura aziendale che si occupa dell’erogazione dei servizi ricreativi e del tempo libero in favore dei dipendenti. Tra le varie attività, ogni anno il C.R.L.I. cerca di dare sostegno concreto ad organizzazioni che operano nel campo della Solidarietà, soprattutto diretta all’infanzia. Anche quest’anno, l’impegno sul sociale sfocia in un evento che tende a contribuire alla realizzazione di iniziative da parte di  altrettante meritevoli Associazioni, impegnate nella lotta alla pedofilia e all’aiuto ai malati e disabili effettuato da un efficiente gruppo di volontariato.

Info e biglietti:
Auditorium del Massimo, via Massimiliano Massimo, 1 (Roma EUR)
email: [email protected]
tel: 06.54.230.559
auditorium.it
sueryder.it

caramellabuona.org

Le associazioni a cui andrà il ricavato

L’associazione "La Caramella Buona Onlus" si batte per la lotta alla pedofilia ed è sempre dalla parte dei bambini. Attraverso corsi di formazione specifici, convegni e manifestazioni, la Onlus è riuscita ad occupare un posto di di rilievo tra le Istituzioni e la gente comune, abbracciando ad oggi oltre 15.000 sostenitori in tutta Italia. La Caramella Buona vanta di un personale altamente qualificato, a disposizione di operatori sul campo e pronto a fornire aiuto e consulenza, del tutto gratuita, a vittime e famiglie. 

La "Fondazione Sue Ryder Onlus" è un’associazione di volontariato che ha avviato la sua attività in Italia su iniziativa di Lady Sue Ryder, nota in gran parte dell’Europa e del Mondo per il suo ruolo instancabile nell’alleviare la sofferenza di malati e disabili di vario tipo. Inoltre la Fondazione Sue Ryder Onlus offre gratuitamente in tutta la città di Roma, un servizio di assistenza al lutto per persone che hanno subito una perdita, attraverso accessi domiciliari da parte di personale dedicato, gruppi di mutuo aiuto e centro d’ascolto. Inoltre dal 1997 l’associazione gestisce il “Sue Ryder Shop”, un piccolo negozio nel quartiere San Lorenzo che vende abiti e accessori usati in ottimo stato. Il ricavato della vendita di tutti gli articoli viene interamente devoluto a sostegno dell’attività di assistenza al malato.

Articoli Correlati