Timothée Chalamet sarà Enrico V in The King, nuovo film di Netflix

di Paola Pirotti
Timothée Chalamet

Timothée Chalamet, 22 anni e una nomination all’Oscar, è senza dubbio la star del momento. La sua memorabile interpretazione in Chiamami col tuo nome lo ha reso uno dei più giovani attori più richiesti del momento.

Non ci sorprende, quindi, che sia pronto per un nuovo interessante ruolo. Come annuncia in esclusiva il sito americano Deadline, Timothée sarà un giovane Enrico V in The King, nuovo film prodotto da Netflix e diretto dal regista australiano David Michôd (Animal Kingdom, The Rover). Michod si è occupato anche della sceneggiatura insieme all’attore Joel Edgerton (presto al fianco di Jennifer Lawrence in Red Sparrow).

Il film racconterà dell’incoronazione di Enrico, ritrovatosi sul trono subito dopo la morte in battaglia del fratello designato – alla fine del ‘300. Il giovane sovrano dovrà affrontare un’Inghilterra sull’orlo di una guerra con la Francia e un impero in bilico.

È proprio il periodo giusto per interpretare un giovane Re visto che il successo del giovanissimo Timothée Chalamet ne riflette tutti i meccanismi: una folla di fan, offerte da registi acclamati e la vittoria di numerosi e prestigiosi premi cinematografici. Per non parlare di prese di posizioni che sono ancora al centro dell’attenzione.
Prima di vederlo nei panni di un Re per Netflix, però, potremo apprezzarlo nei panni di un turbolento tossicodipendente nel dramma Beautiful Boy, accanto a Steve Carrell, che nel film interpreta suo padre. Del film diretto da Woody Allen che lo vede protagonista al fianco di Selena Gomez, invece, non si conosce ancora il destino.

Che sia lui o no il vincitore dell’Oscar 2018 come Miglior attore poco importa, d’altronde. Perché il futuro di Timothée Chalamet sembra più brillante che mai.

Cosa ne pensate del nuovo ruolo di Timothée Chalament? Curiosi di sapere di più sul progetto?

Articoli Correlati