Un sequel per Hunger Games? Josh Hutcherson dice si, ma a delle condizioni!

di Paola Pirotti
The Hunger Games Peeta Josh Hutcherson

La storia di The Hunger Games è iniziata con il primo libro di Suzanne Collins e terminata con la seconda parte del terzo libro, Il canto della rivolta (Mockingjay in inglese).

Nonostante la saga sia conclusa, capita molto spesso che fan e giornalisti chiedano agli attori protagonisti se parteciperebbero ad ancora un altro sequel.

È il caso di Josh Hutcherson, che parlando con E! News ha riposto alla domanda su una possibile partecipazione al quinti film (e quarto capitolo della saga, dato che l’ultimo libro è stato diviso in due parti).

Se fosse qualcosa di naturale e giusto – e non una strategia per spillare più soldi – allora ci stare di sicuro. Non mi faccio scrupoli su questo – finché non creato una brutta storia per fare più soldi.

Il punto di vista di Josh, dunque, è molto chiaro. Se l’intenzione è quella di raccontare una storia che ha bisogno di essere raccontata, bene. In caso contrario, Josh non parteciperà ad una storia fatta male solo per guadagnare più soldi.

 

Le possibilità, però, sono ridotte al minimo. Come l’interprete di Peeta Mellark, anche le sue due co-star principali sono super impegnate. Non dimentichiamo che Jennifer Lawrence ha almeno 3 progetti in cantiere che la terranno occupata per i prossimi anni.

Liam Hemsworth, quando non è con la sua ragazza Miley, è spesso sul set di qualche nuovo film. Anche personaggi secondari come Woody Harrelson (Haymitch nella saga) non hanno un attimo di pausa. Nel suo caso, Woody è impegnato sul set dello spin-off di Star Wars dedicato ad un giovane Han Solo.
Stessa cosa vale per Josh che ha anche un cortometraggio da lui diretto in uscita quest’anno.

Potete vedere il corto completo qui:

Il giovane trio di The Hunger Games è quindi cresciuto e ha preso strade lunghe e ben diverse. Ma non è da escludere che un revival non possa riavvicinarli.

La domanda principale è: se in cantiere, un giorno, ci fosse un altro sequel di Hunger Games, quale sarebbe la storia? Niente più Peeta, Katniss e Gale in prima linea, perché sarebbe troppo grandi. Ma coinvolgere i figli dei primi due non sarebbe una cattiva idea…

Cosa ne pensate di un possibile sequel di The Hunger Games?

Articoli Correlati