Super Bowl 2019: Gladys Knight canta l’inno americano (VIDEO)

di Alberto Muraro

Come vi avevamo raccontato su GingerGeneraion.it, ad avere avuto l’onore di interpretarw l’inno americano prima del Super Bowl 2019 è stata la straordinaria Gladys Knight-

L’artista statunitense, classe 1944, è una delle più apprezzate interpreti della soul music Made in Usa. Nata ad Atlanta, la città dove si tiene il Super Bowl 2019, Gladys Knight è diventata una vera star a cavallo fra gli anni ’60 e ’70 e ha all’attivo un totale di 11 dischi, fra cui l’ultimo, Where my heart belongs, uscito nel 2014.

Gladys Knight ha preso il testimone di P!nk, l’artista che lo scorso anno cantò l’inno americano allo stadio di Minneapolis. La cantante, appartenenete alla comunità afroamericana, ha dovuto in qualche modo giustificare la presenz allo show, sul quale ha pesato la polemica legata alle proteste del giocatore Colin Kaepernick (ve ne avevamo parlato qui).

La Knight ha dunque sottolineato di essersi sempre battuta per i diritti della comunità afroamericana e di avere, dunque, tutto il diritto di partecipare all’evento sportivo più importante negli USA. Qui sotto trovate il video della sua esibizione!

CLICCATE QUI PER RIVEDERE IL VIDEO INTEGRALE DELL’HALFTIME SHOW DEI MAROON 5!

Poco prima della performance di Gladys Knight, sul palco del Super Bowl 2019 sono salite anche le sorelle Chloe x Halle. Le due artiste hanno interpretato per l’occasione un altro grande omaggio in musica agli Stati Uniti, l’intensa America, the Beautiful. Ecco il video della loro esibizione!

Per l’Halftime Show del Super Bowl 2019, vi ricordiamo, l’NFL ha scelto di ingaggiare i Maroon 5. Insieme a loro sul palco anche Travis Scott e Big Boi.

 

Che cosa ne pensate dell’interpretazione dell’inno americano di Gladys Knight? Vi è piaciuta?

Articoli Correlati