SKAM Italia – Intervista al cast: Cosa abbiamo imparato dai nostri personaggi

di Laura Boni

Skam Italia ha conquistato il Giffoni 2019. Gli attori del cast, Ludovica Martino (Eva), Federico Cesari (Martino), Giancarlo Commare (Edoardo) e Pietro Turano (Filippo), insieme allo showrunner Ludovico Bessegato ed il regista della terza stagione Ludovico Di Martino sono arrivati nella cittadella per incontrare i tantissimi fan della serie.

Ho avuto la possibilità di scambiare due chiacchiere con i quattro attori del cast che mi hanno raccontato cosa hanno imparato dai loro personaggi e che cosa porta nelle loro vite avere un rapporto così stretto con i propri fan.

Guarda la nostra intervista esclusiva con il cast di Skam Italia:

La conferenza stampa a Giffoni:

La notizia più importante uscita dalla conferenza stampa di Skam Italia a Giffoni è sicuramente quella relativa al ritardo nella produzione della quarta stagione, che potrebbe portare alla completa cancellazione della serie tv. Scopri QUI tutti i dettagli!

L’edizione italiana di Skam è diventata un successo non solo in Italia, ma anche in tutta Europa ed il cast lo ha vissuto sulla propria pelle. “L’eco del nostro remake ha fatto il giro del mondo” conferma Ludovico Di Martino “e ci capita di ricevere messaggi dai posti più diversi, dalla Cina al Sud America“.

Moltissime, poi, le testimonianze di ragazzi che hanno confidato agli attori i loro problemi. “A me una fan” spiega Federico Cesari “ha persino regalato il diario in cui ogni giorno ha raccolto i suoi pensieri”. “Io ho incontrato una mia coetanea” aggiunge Ludovica Martino “che mi ha raccontato dal vivo di aver subito una situazione di bullismo molto simile a quella di Eva. Mi ha fatto capire l’importanza dell’ascolto da parte nostra e l’impatto che un personaggio possa fare nella vita delle persone”. I messaggi più frequenti? Quelli di adolescenti che hanno trovato la forza di fare coming out ai genitori, spesso mostrando qualche puntata della seconda stagione incentrata proprio sulla scoperta dell’omosessualità di Martino.

Articoli Correlati