SKAM Italia 5 ci sarà? Ecco la risposta di TIMVISION

di Laura Boni
skam italia 5

SKAM Italia 5 si farà? Questa è la domanda che tormenta il fandom della serie sin da Maggio, quando TIMVISION e Netflix hanno finalmente messo in onda la quarta stagione dedicata a Sana. Come molti di voi sapranno, adesso SKAM Italia, il cui adattamento è a cura dello sceneggiatore e showrunner Ludovico Bessegato, è una una coproduzione Cross Productions e TIMVISION, in associazione con Netflix, ed ora la serie è disponibile su entrambe le piattaforme.

Netflix è salito a bordo durante la quarta stagione e dopo che TIMVISION aveva già annunciato di non voler più produrre serie tv originali. Quale sarà quindi il futuro di SKAM Italia? Riusciremo mai ad avere SKAM Italia 5?

Ci sarà SKAM Italia 5? La risposta di TIMVISION:

Durante la conferenza stampa di presentazione dei nuovo palinsesti di TIMVISION è stata fatta la domanda riguardo alla possibilità di una nuova stagione di SKAM Italia 5. Ecco come ha risposto il Responsabile Entertaiment della piattaforma Andrea Fabiano:

Noi nella nuova strategia abbiamo deciso di non percorrere in modo strutturato la produzione di nuove serie tv e film perché ci sono molti altri che lo fanno meno di noi, ma ci affianchiamo ai nostri partner (come Disney+, Netflix e Discovery, ndr). Abbiamo abbandonato in modo strutturale queste iniziative, ma ci riserviamo la possibilità di valutare di volta in volta. Se ci fossero novità e proposte da parte di SKAM Italia, siano disponibili a valutare la nostra partecipazione.

Il futuro della serie:

Ma cosa potrebbe accadere in SKAM Italia 5?! Come sapete la serie originale norvegese si è fermata alla quarta stagione, mentre altre versione europee, però, come ad esempio quella francese e quella tedesca, hanno proseguito con altre stagioni. Ci sono due possibili scenari: o portare lo stesso cast all’università o oppure ricominciare con una nuova generazione, come stanno facendo adesso in Germania.

Il nullaosta per poter andare avanti, ovviamente, deve prima arrivare dalla showrunner della serie originale Julie Andem. Immaginiamo che a questo punto, se ci fosse l’interesse a continuare, Ludovico Bessegato e Cross Production dovranno parlare con la produzione norvegese e ottenere l’approvazione per un’eventuale nuova stagione.

Ecco cosa ci aveva risposto Bessagato alla possibilità di andare avanti con SKAM Italia 5:

SKAM Italia 4 - Intervista a Ludovico Bessegato

Novità di TIMVISION:

Nel corso della conferenza stampa di TIMVISION è stata confermata la strategia del Gruppo di intensificare alleanze per la distribuzione di nuovi contenuti con i più importanti player del settore. E’ stato presentato l’accordo di TIM con Discovery che permetterà a TIMVISION di offrire ai suoi clienti tutti i canali free-to-air dell’editore e da gennaio Discovery+.

Continuano le partnership con quella in esclusiva con Disney+ (in abbinamento alle offerte di TIM) e alle collaborazioni con Netflix, Sky/NOW TV, DAZN, Mediaset, Turner, ViacomCBS Networks Italia, Chili, Prime Video e VatiVision. TIMVISION ha anche annunciato la produzione di nuove docu-serie originali tra cui Uniche, sulle calciatrici del campionato di Serie A Femminile, FABIO, Prendere o lasciare sul tennista Fabio Fognini, OnDance – Le Masterclass con Roberto Bolle e Riccardo Muti Academy.

Beatrice Bruschi di SKAM Italia parla del suo libro Nessuna Differenza

Articoli Correlati