Giffoni: il cast di SKAM Italia alla 50esima edizione del Festival

di Roberta Marciano
skam italia giffoni50

SKAM Italia torna al Giffoni Film Festival. Appuntamento per il prossimo 20 agosto con i protagonisti della quarta stagione, andata in onda in contemporanea su TIMVISION e su Netflix.

I giurati delle sezioni Generator +16 e +18 avranno dunque l’opportunità di confrontarsi con il regista Ludovico Bessegato e con gli attori Ibrahim Keshk, Pietro Turano e Beatrice Bruschi, che ha dato corpo e voce a Sana, protagonista di questo nuovo capitolo. Beatrice Bruschi Interpreta, infatti, una ragazza musulmana dall’intelligenza brillante, divisa tra la voglia di divertirsi e di mordere con gioia il mondo occidentale e il timore di andare in contrasto con i precetti della fede islamica e le aspettative del suo nucleo familiare.

Ci sarà una quinta stagione?

Chissà che il Giffoni non sia l’espediente per annunciare grosse novità come magari il rinnovo per la quinta stagione. Qualche mese fa Rosario Rinaldo, Presidente di Cross Productions, aveva dato una speranza ai fan per il rinnovo della serie.

Con un tweet sul suo profilo ufficiale, ha dato speranza a tutti gli skammers soprattutto dopo tutto l’amore ricevuto in questi giorni dalle messa online della serie, anche su Netflix.

Inutile dire che i fan si sono immediatamente scatenati retwittando a più non posso il post, che suggerisce l’intenzione della casa di produzione di continuare almeno con un’altra stagione. La palla passa nelle mani della TV Norvegese che ha messo in onda la serie originale. Qualcosa per cui non dovrebbero esserci troppi problemi visto che anche in Francia e Germania le serie sono continuate dopo la quarta stagione.

Siete contenti per il cast di Skam Italia al Giffoni?

Articoli Correlati