Skam Italia: i fan chiedono a Netflix di salvare la serie

di Paola Pirotti
Skam Italia

Continua imperterrita la battaglia contro la cancellazione di Skam Italia. Sono passati giorni dall’annuncio e i fan non si sono fermati un attimo, così come il cast della serie, per impedire che la soluzione si riveli permanente. Salviamo Skam Italia. E per farlo, pare che adesso tutti si stiano rivolgendo ad una piattaforma molto famosa. Netflix.

Tra i membri del cast che sta lottando di più per impedire la cancellazione c’è sicuramente Rocco Fasano, interprete di Niccolò nella serie e co-protagonista della seconda stagione. L’attore ha condiviso la storia di una fan che mostrava gli enormi risultati su Twitter. I social sono totalmente soggiogati da Skam Italia e trending topic ne sono la prova. La cancellazione della serie è sulla bocca di tutti.

Skam Italia

Rocco ha condiviso diversi post con il nuovo hashtag #NetflixSaveSkamIt oppure #TimVisionLiberaSkamIt. Sebbene i fan si siano arresi all’idea di vedere la quarta stagione su TIM Vision, non hanno smesso di credere in un altro tipo di rinnovo. Quello che chiedono adesso è che TIM Vision, network delle prime tre stagioni, cedi i diritti, affinché qualcun altro possa produrre la quarta stagione. E forse anche di più. È una battaglia molto difficile, ma che non spaventa i giovani appassionati, né il giovane cast della serie.

La petizione su Change.org, nel frattempo, ha raggiunto quasi 5000 firme in pochissimo  tempo. Non c’è dubbio che l’impegno dei fan si stia facendo sentire. Ed è altrettanto in dubbio che il cast e lo showrunner, Ludovico Bessegato, ne siano al corrente. Sono giorni, infatti, che gli attori condividono video e screenshot di chiunque supporti la serie.

Che Netflix possa davvero riuscire nell’impresa e salvare il teen drama più amato del momento? Speriamo di scoprirlo presto. Nel frattempo, per essere aggiornati sulle ultime novità su Skam, cliccate QUI.

Cosa ne pensate della petizione dei fan e dell’impegno del cast di Skam Italia?

Articoli Correlati