Shade racconta Truman, il suo nuovo album, a GingerGeneration.it: INTERVISTA!

di Alberto Muraro

Il prossimo 16 novembre uscirà in tutti i negozi di dischi e nelle piattaforme online Truman, il terzo disco della carriera di Vito Ventura in arte Shade, uno fra i rapper italiani più apprezzati fra i giovanissimi.

RAPPER VS TRAPPER freestyle (Prod. Keezy & JVLI)

L’ultimo anno e mezzo è stato un periodo davvero d’oro per Shade. L’artista è infatti riuscito a piazzare tre hit di fila, nell’ordine Bene ma non benissimo, Irragiungibile (con Federica Carta) e Amore a Prima Insta. Queste tre canzoni rappresentano in realtà soltanto una piccola parte di Truman, un album dove Shade dimostra la sua grande versatilità artistica.

Il disco, un progetto carico di ironia abbiamo avuto modo di ascoltare di anteprima, è infatti ricco di potenziali singoli spacca classifica, molte delle quali sono collaborazioni con colleghi di tutto rispetto. Oltre alla nostra adorata Federica Carta, infatti, il disco include una featuring con Emma Muscat, Figurati Noi, il nuovo singolo del disco. Ecco come Shade ha commentato il pezzo:è

è la mia preferita. La similitudine tra i ghiacciai che si sciolgono e un amore che finisce mi è venuta di getto: sarà che (purtroppo) di global warming sentiamo parlare spesso, ormai. Ho pensato a Emma Muscat per il ritornello perché ha un tiro molto internazionale, proprio come la produzione: in studio è stata bravissima, nonostante l’italiano non sia la sua lingua madre.

In Truman, troviamo brani insieme a Nitro (rapper con il quale le tensioni sembrano essere ormai un lontano ricordo) e con J-Ax, uno dei punti di riferimento musicali di Shade quando l’artista piemontese era ancora piccolo. Riguardo a Nitro, in particolare, Shade ha commentato:

io e Nitro abbiamo ancora rivalità, fa parte del gioco, ma io trovo che lui sia uno dei più bravi della sua generazione. Il featuring con lui è nato perchè avevo una persona vicino, è un pezzo molto intimo, l’abbiamo scritto giocando a Spiderman e mangiando un hamburger. Lui è uno di quelli che sento di più, lui è un Truman, un vero uomo. Ho poi un featuring con i due fratelli Aleotti (J-Ax e Grido) sono nati in modo divertente, ho chiamato J-x con la voce che tremava, chiedendogli se avrebbe voluto fare un pezzo cn me, lui mi ha detto vorrei anche scrivere una strofa non solo cantare nel ritornello e io ho accettato subito. Sono entrambi rimasti due fra i miei idoli, cosa che non mi è successa con altri artisti.

Sul successo di Irraggiungibile con Federica Carta invece, Shade ha affermato:

Federica Carta l’ho scelta prima di tutti gli altri collaboratori, avevo scritto Irragiungibile l’estate di Bene ma non benissimo e avevo subito immaginato la sua voce sopra, volevo lei e basta. Il pezzo ha ricevuto un successo incredibile, ancora in tanti mi scrivono che per loro è stato un brano molto importante!

 

Qui sotto la tracklist completa del progetto:

Per presentarci Truman, Shade ci ha invitati in un noto cinema del centro di Milano. Nel corso della sua presentazione, Shade ci ha mostrato in anteprima il video ufficiale di Figurati noi, il video di questo simpatico duetto in stile Disney con Emma Muscat e una clip dove rappa travestito da Tom Riddle.

A questo proposito, abbiamo chiesto a Shade di quale casa di Harry Potter, a questo punto, facesse parte. Ecco come ci ha risposto il rapper:

non credo di essere tanto un Serpeverde. Però sai quando Harry ha i richiami della parte di Voldemort? Ogni tanto sento di portare come degli horcrux dentro di me. Ti ricordi quanto Ron alla fine dell’ultimo film è tutto sempre nervoso e arabbiatto, tante volte è come mi trascinassi degli hocrux, che credo vadano distruitti. Andsae avanti e fare cose come questo disco dove metti la parte vera di te, anzi tutto di te, è un modo di distruggere gli horcrux e di riuscire a stare bene con me stesso senza avere la parte di Tom Riddle. Il cappello il primo giorno di scuola avrebbe seguito la mia preferenza, ho sempre fatto di testa mia, le mie poche scelte giuste mi hanno portato dove sono oggi, quindi sarei stato tutto tranne che serpeverde!

 

Che cosa vi aspettate da Truman di Shade?

Articoli Correlati