Festival di Sanremo 2019: Claudio Baglioni spiega perchè non ci saranno ospiti internazionali

di Alberto Muraro

Nella mattinata di quest’oggi, 9 gennaio, si è tenuto al Casinò di Sanremo la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2019, in programma dal 5 al 9 febbraio prossimo al teatro Ariston e in onda su Rai Uno. Claudio Baglioni, in occasione dell’incontro con i giornalisti, ha svelato gran parte dei dettagli di una kermesse che già si preannuncia molto interessante.

A partecipare a Sanremo 2018 saranno un totale di 24 cantanti, di cui due emergenti scelti grazie al concorso Sanremo Giovani 2018 (nello specifico, Einar e Mahmood). Il concorso canoro si svilupperà dunque spalmato su cinque serate: il programma completo di ogni serata lo potete consultare cliccando qui.

Uno dei punti più interessanti, come da tradizione, è relativo agli ospiti, italiani ed internazionali, che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019. Alcuni di essi sono stati confemrati al 100 % (Andrea Bocelli con il figlio, Giorgia ed Elisa), su altri invece Baglioni ha voluto mantenere il riserbo.

E per quanto riguarda gli artisti internazionali, invece? A quanto pare, purtroppo, non ce ne saranno, contrariamente alle passate edizioni del Festival. Ecco come Claudio Baglioni ha commentato questa scelta.

la regola di ingaggio, come lo scorso anno, è che il festival sia un’occasione per cui l’ospite arriva e porta qualcosa. Sono perplesso quando vedo una presentazione a mero scopo promozionale senza che ci sia un’interazione con il cast, con l’orchestra  con il mondo della musica italiana.  Per adesso io sto aspettando ancora proposta, quindi il festival di mantiene su questa linea “autarchica”

L’assenza di ospiti internazionali al Festival di Sanremo 2019 è, dunque, ancora da confermare al 100%. Nelle intenzioni di Claudio Baglioni, tuttavia, sembra esserci spazio solo ed esclusivamente per cantanti italiani.

Qui sotto trovate la lista dei 24 BIG che parteciperanno alla kermesse di quest’anno.

Motta – Dov’è l’Italia

Ghemon – Rose Viola

Il Volo – Musica che resta

Nek – Mi farò trovare pronto

Irama – La ragazza con il cuore di latta

Ultimo – I Tuoi particolari

Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

Simone Cristicchi – Abbi cura di me

Paola Turci – L’Ultimo Ostacolo

Zen Circus – L’amore è una dittatura

Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte

Ex-Otago – Solo una canzone

Daniele Silvestri – Argento vivo

Patty Pravo e Briga – Un po’ come la vita

Negrita – I ragazzi stanno bene

Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta

Achille Lauro – Rolls Royce

Arisa – Mi sento bene

Francesco Renga – Aspetto che torni

Boomdabash – Per un milione

Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood

Livio Cori e Nino D’Angelo – Un’altra luce

Einar- Parole Nuove

Mahmood – Soldi

Che cosa ne pensate della mancanza di ospiti internazionali al Festival di Sanremo 2019?

Articoli Correlati