GingerGeneration.it ha intervistato Sabrina Carpenter, attrice e cantante statunitense meglio conosciuta come Maya di Girl Meets World, in occasione del suo primo concerto in Italia. L’unica data italiana dell’EVOLution European Tour si è tenuta ai Magazzini Generali di Milano ed è proprio in questa location che abbiamo incontrato Sabrina.

La cantante ci ha parlato del suo ultimo album, EVOLution (2016), del suo tour europeo, dei suoi progetti futuri e dei suoi amatissimi fan, rispondendo anche alle domande di alcuni di loro.

All’età di soli 18 anni, Sabrina Carpenter è un’affermata attrice che ha recitato in diversi film e serie di successo. Inoltre, Sabrina canta e compone le sue canzoni e nel 2014 ha pubblicato il suo primo singolo Can’t Blame A Girl For Trying seguito un mese più tardi da un EP con lo stesso titolo.  Ad ogni esibizione, Sabrina Carpenter propone una musica personale, unica e positiva. Due sono gli album al suo attivo: un traguardo incredibile, se si pensa che per la sua giovane età ha continuato ad esercitare in parallelo la sua professione di attrice.

Da allora la sua carriera è decollata in tutto il mondo e tutti i suoi singoli sono stati visti milioni di volte su YouTube. Le sue canzoni esplorano differenti stati d’animo: “Sono romantica, vivace e talvolta, come nel caso del suo ultimo singolo Thumbs, un po’ malinconica” ha dichiarato. Ad ogni esibizione, Sabrina Carpenter propone una musica personale, unica e positiva. Sabrina Carpenter ha registrato il tutto esaurito nei concerti del suo tour negli Stati Uniti e il suo tour in Europa è stato pieno di gratificazioni. Che dire? Se lo merita pienamente.

Guarda la video intervista di GingerGeneration.it a Sabrina Carpenter:  

 Eravate presenti al concerto di Sabrina Carpenter a Milano?