Rihanna omaggia le vittime di Bruxelles

di admin

Il mondo della musica si stringe a favore delle vittime degli attentati di Bruxelles e contro il terrorismo: non solo Adele, che ha dedicato la sua toccante Make You Feel My Love a tutti coloro che hanno perso la vita durante gli attacchi, ma anche Rihanna ha pensato bene di lanciare un messaggio di solidarietà.

La star è apparsa visibilmente commossa quando, nel bel mezzo dello show, ha chiesto al pubblico di illuminare la sala con gli accendini o i telefonini, e ha intonato le prime strofe di Diamonds, uno dei suoi brani più belli e di maggiore successo. La scena ha fatto il giro del mondo, e il gesto di Rihanna è stato ampiamente apprezzato.

Intanto, l’agenzia stampa di Riri ha reso nota una notizia che, purtroppo, scontenterà parecchi seguaci della popstar barbadoregna: l’accordo tra lei e The Weekend è saltato, per cui l’artista canadese non aprirà più i suoi concerti, come invece era stato annunciato qualche tempo fa.

Ad ogni modo, questo è un periodo davvero colmo di impegni e soddisfazione per Rihanna, dato che il suo nuovo lavoro in studio, ANTI, ha ottenuto un ottimo successo e il suo Tour Mondiale è in continua crescita, per non parlare del singolo Work con Drake, che è diventato un vero e proprio tormentone in mezzo mondo.

La cantante ha così messo a tacere le voci maligne che la volevano stressata e pronta ad abbandonare tutto: alla luce delle sue continue apparizioni, dei suoi molteplici impegni (come la partecipazione allo Sziget Festival) e della forma smagliante sfoggiata in tour, dove non esita a coinvolgere il pubblico con grande carisma, la carriera di Riri sembra andare a gonfie vele. Brava!

Articoli Correlati