Pinocchio: il primo magico trailer del film di Matteo Garrone

di Federica Marcucci

Pinocchio prende vita ancora, di nuovo, grazie alla magia del cinema. Stavolta dietro alla macchina da presa c’è Matteo Garrone, uno dei registi più apprezzati nel panorama nazionale, il quale ha scelto di riprendere il classico di Collodi ricercando un’interpretazione personale capace di andare di pari passo con lo spirito della storia originale, come possiamo intuire dal primo teaser che è stato appena rilasciato.

Guarda il trailer del film:

PINOCCHIO di Matteo Garrone (2019) - Teaser Trailer HD

Da sempre affascinato dalle narrazioni fantastiche, basti pensare a Il racconto dei racconti, Garrone ricrea il mondo di Collodi in modo mai visto prima – anche grazie a un interessante uso della CGI. Visivamente il primo impatto con questo nuovo Pinocchio è più che positivo, non ci resta che aspettare per scoprire di più.

Pinocchio uscirà al cinema il 25 dicembre di quest’anno.

Il film vedrà Roberto Benigni (già creatore di un altro Pinocchio nel 2002) nei panni di Geppetto, mentre il piccolo Federico Ielapi sarà il burattino di legno che desidera diventare un bambino vero.

Oltre a loro vedremo in ricco cast, tra cui Federico Ielapi nei panni del protagonista, Gigi Proietti in quelli di Mangiafuoco, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini in quelli de il Gatto e la Volpe. Marine Vacth e Alida Baldari Calabria interpreteranno rispettivamente la Fata adulta e la Fatina bambina. Alessio Di Domenicantonio sarà Lucignolo, Maria Pia Timo sarà Lumaca, Davide Marotta il Grillo Parlante. Ci saranno inoltre Paolo Graziosi come Mastro Ciliegia, Gianfranco Gallo come Civetta, Massimiliano Gallo sarà Corvo, Marcello Fonte Pappagallo, mentre Teco Celio, Enzo Vetrano e Nino Scardina saranno rispettivamente Gorilla, Faina e Omino di burro.

Quella di Garrone sarà solo l’ultima di una lunga fila di trasposizioni, sia televisive che cinematografiche. Ricordiamo ovviamente il classico Disney del 1940 e la serie televisiva di Luigi Comencini, oltre a queste anche il film già citato diretto da Benigni.

Per chi non se lo ricordasse il comico toscano fece il suo film sul burattino nel 2002, avvalendosi di una produzione di grandi proporzioni, forse sperando di poter bissare il successo de La vita è bella ottenuto anche all’estero. Purtroppo il film non fu un grande successo; non andò male, ma neanche bene per recuperare i 43 milioni di euro di budget.

Che cosa ne pensate del primo trailer di Pinocchio?

 

Articoli Correlati