Pete Davidson: “Io e Ariana Grande destinati a stare insieme”

di Roberta Marciano
ariana grande pete davidson

Mentre Ariana Grande si prende una pausa dalla vita mondana, Pete Davidson ha preso parte a un’intervista parlando proprio della sua relazione con la cantante di God Is A Woman.

L’attore di Saturday Night Live ha così commentato: “Il tempismo è sembrato tutto in questa situazione. Entrambi avevamo rotto con le nostre passate relazioni praticamente contemporaneamente. Per me è la cosa più bella e assurda che sia mai successa. Ci siamo conosciuti tramite Scooter Braun, il manager di Ari. Penso che alcune persone siano fatte per stare insieme e altre no, anche se sono delle brave persone”.

Pete ha poi raccontato un aneddoto divertente sull’inizio della loro relazione: “Appena abbiamo iniziato a uscire insieme guardavo sul feed foto di ragazzi fighissimi e le dicevo ma sei sicura di voler uscire con me? Guarda qui ci sono tutti gli One Direction, scegline uno. Sicura di non volere uscire con uno di loro?”. Questo si riferisce al fatto che l’attore si è sempre considerato in un certo senso inferiore alla bellezza di Ariana ed è sempre incredulo che lei abbia scelto di stare con lui.

La conversazione si fa poi più intensa, quando Pete racconta delle minacce di morte che ha ricevuto: “Ho abbandonato tutti i social media. Ho ancora i miei profili e la password ma non mi connetto mai. Ho ricevuto delle minacce di morte, perché Ariana era troppo bella per me. Cavolo ho pensato, vuoi spararmi in faccia solo perché sono dannatamente brutto”. 

Qui per guardare il video dell’intervista 

Pete Davidson on How He Began Dating Ariana Grande

I due, anche se senza fretta, stanno già programmando il loro matrimonio come la stessa Ari aveva dichiarato un po’ di tempo fa. Nulla di sfarzoso o di fuori dagli schemi, ma una cerimonia semplice e intima e quello che la cantante desidera.

 

 

Cosa ne pensate delle parole di Pete Davidson sulla sua relazione con Ariana Grande?

Articoli Correlati