Non dirlo al mio capo: ecco dove eravamo rimasti dopo la prima stagione

di Giovanna Codella
Non dirlo al mio capo

La prima stagione della fortunata fiction Non dirlo al mio capo è andata in onda nel 2016.

I nuovi episodi avranno nel cast una delle due protagoniste femminili della serie di Disney Channel Alex & Co., Beatrice Vendramin, e andranno in onda da giovedì 13 settembre su Rai 1.

Trama di Non dirlo al mio capo 

Lisa Marcelli (Vanessa Incontrada) è una giovane vedova in difficoltà economiche alla ricerca di un posto di lavoro. Con uno stratagemma si fa assumere come praticante avvocato nello studio legale di Enrico Vinci (Lino Guanciale), un uomo affascinante, ma con un brutto carattere al quale nasconde l’esistenza dei suoi due figli, Mia (Ludovica Coscione) e Giuseppe (Davide Pugliese). Allo studio Lisa suscita la gelosia di Marta (Giorgia Surina), ambiziosa e desiderosa di conquistare Enrico, il quale invece non sembra affatto interessato a lei. A casa invece si fa aiutare e consigliare da Perla (Chiara Francini), la nuova vicina e improbabile baby-sitter, che forse in circostanze normali non avrebbe mai frequentato.

Non dirlo al mio capo, dove eravamo rimasti?

L’ultima puntata di Non dirlo al mio capo, si era chiusa con l’arrivo inaspettato della moglie dell’avvocato Vinci, proprio quando stava sbocciando l’amore tra lui e Lisa.  La moglie di Enrico, Nina (Sara Zanier) è anche lei avvocato ed è decisa a riconquistare il suo uomo. A complicare il tutto ci sarà l’ingresso di Diego (Iago Garcia), affascinante collega di Enrico e di Nina e poi l’arrivo di Aurora (Beatrice Vendramin), la problematica e giovanissima sorellastra di Lisa che particamente le piomberà in casa. Aurora, oltre a essere la sorella di Lisa, è anche coetanea di sua figlia Mia. Come è facile immaginare, tra quest’ultima e Aurora ci saranno delle incomprensioni a causa dell’ età che hanno in comune.

E voi guarderete la seconda stagione di Non dirlo al mio capo con Beatrice Vendramin?

Articoli Correlati