Niall Horan: audio, testo e traduzione di Paper Houses!

di Paola Pirotti
flicker niall horan

Niall Horan è il terzo membro degli One Direction ad essere riuscito a realizzare un sogno chiuso in un cassetto ormai da troppo tempo: pubblicare un disco tutto da solo, spiccando il volo come artista solista. Il desiderio si è finalmente realizzato il 20 ottobre 2017, quando l’artista originario di ha condiviso con tutte le sue fan Flicker, un debutto solista a dir poco delizioso.

Dopo ZAYN e Harry Styles, anche Niall Horan si è deciso a compiere il grande passo. Al contrario (e ci verrebbe da dire per fortuna!) Niall si è chiuso in studio di registrazione, regalandoci uno degli album più suggestivi e delicati del 2017.

In buona sostanza, Flicker è un disco che si dissocia dal candy pop da classifica con cui l’artista si è fatto conoscere a inizio carriera e che si avvicina piuttosto al pop rock d’autore e al folk: il sentore che Niall sentisse la necessità di un cambiamento ce l’avevamo avuto già con il primo, straordinario singolo This Town (pubblicato il 29 settembre 2019), una sensazione confermata dai successivi singoli Slow Hands e Too Much to ask.

Il primo album solista di Niall Horan è composto da un totale di 13 brani romantici e prettamente acustici, perfetti da ascoltare in una fredda giornata autunnale, magari sotto le coperte. Come confermato dall’artista in una recente intervista concessa a Vevo, il disco è ispirato per questo progetto a dei maestri del rock d’autore come Fleetwood Mac e gli Eagles. Il disco è stato inoltre scritto interamente dallo stesso Niall in collaborazione con Greg Kurstin e Julian Burretta.

A quanto pare Niall è pronto a farci entrare nel suo nuovo mondo, quello di Flicker! E ancora una volta, i fan non vedo l’ora di lasciarsi trascinare dalle nuove sonorità dell’ex-cantante dei One Direction.

Qui sotto trovate audio, testo e traduzione di Paper Houses di Niall Horan: che ne pensate?

In this house of broken hearts
We made our love out of stacks of cards
And yes we tried, to hold on tight
Cause we knew our love was hard to find

[Chorus] And our paper houses reach the stars
‘Til we break and scatter worlds apart
Yeah, I paid the price and on the scars
Why do we climb and fall so far?

[Verse 2] We held our cards, built them high
But way too close to the light
So turn your head, and let us go
I learned to breathe on my own

[Chorus] And our paper houses reach the stars
‘Til we break and scatter worlds apart
Yeah, I paid the price and on the scars
Why do we climb and fall so far?

[Bridge] Yeah, our paper houses reach the stars
‘Til we break and scatter world apart
I don’t wanna lose your touch
I don’t wanna hurt this much
I can feel you slipping away

[Chorus] Yeah, I paid the price and on the scars
Why do we climb and fall so far?

[Outro] Why do we climb to fall so far?

Traduzione:

In questa casa di cuori spezzati
Abbiamo creato l’amore dalle pile di carte
E si abbiamo provato a tenere duro
Perché sapevamo che il nostro amore era difficile da trovare

E le nostre case di carta raggiungono le stelle
Finché non romperemo e spargeremo il mondo in pezzi
Si, ho pagato il prezzo e sulle cicatrici Yeah,
Perché ci innalziamo e poi cadiamo così lontano?

Abbiamo tenuto le nostre carte, costruite in alto
Ma troppo vicine alla luce
Quindi voltati e lasciaci andare
Ho imparato a respirare da solo

E le nostre case di carta raggiungono le stelle
Finché non romperemo e spargeremo il mondo in pezzi
Si, ho pagato il prezzo e sulle cicatrici,
Perché ci innalziamo e poi cadiamo finora?

E le nostre case di carta raggiungono le stelle
Finché non romperemo e spargeremo il mondo in pezzi
Non voglio perdere il tuo tocco
Non voglio soffrire così tanto
Ti sento scivolare via

Si, ho pagato il prezzo e sulle cicatrici,
Perché ci innalziamo e poi cadiamo finora?

Perché ci innalziamo e poi cadiamo finora?

A

Articoli Correlati