Mikolas Josef: Lie to me è la canzone della Repubblica Ceca in gara a Eurovision 2018 (video, testo e traduzione)

di Alberto Muraro

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LE CANZONI DI EUROVISION 2018 E LEGGERE TUTTI I TESTI E LE TRADUZIONI DEI BRANI IN GARA!

Gli Ari Ólafsson rappresenterà l’Islanda all’

Mikolas Josef è il rappresentante della Repubblica Ceca all’Eurovision Song Contest 2018, in programma a Lisbona dall’8 al 12 maggio. La cantante presenterà per l’occasione sul palco dell’Altice Arena il pezzo Lie to me, di cui trovate video ufficiale, testo e traduzione qui sotto.

Audio testo e traduzione di Lie to me -- Mikolas Josef Eurovision Song Contest 2018

Mikolas Josef - Lie to Me (Official Music Video)

 

Testo

[Verse 1] Oh, oh she a good girl at home but
Her skirt goes up like Marilyn Monroe’s
Papa likes the drama, mama hotter then lava
She rocking high heels Prada, her face like Madonna
By the way she moved, got me making a puddle
Baby I already knew you would be nothing but a trouble
Damn it everybody knows she never loved for real
Honey bunny up all night wannabe couple goals queen

[Pre-Chorus] I know you ‘bop-whop-a-lu bop’ on his wood bamboo
When you were still seeing me and well he didn’t even knew hmm
But God damn it, come and count to three, now sit down GGY
I’m on fire

[Chorus] Come and lie to me
Lie to me, oh baby, come a little closer
Lie to me
Lie to me, oh baby, lean upon my shoulder
Lie to me
Get down on my body and love me like it was always meant to be
Now you love somebody new, I always knew
So come and give it to me

[Verse 2] When the beat dropped, she dropped, dropped it like it’s hot
And now without a second thought she got me doing what I’m not
Then it got heavy, Mom I’m feeling home already
But steady plenty motherfuckers wanna eat my spaghetti
Then she got one of my friends
She got him dripping on wood
I know it hurt so bad but it feels so good
Quit sweet talking me now baby I don’t give a fuck
You should’ve thought about me before you fucked him at the club

[Pre-Chorus] I know you ‘bop-whop-a-lu bop’ on his wood bamboo
When you were still seeing me and well he didn’t even knew hmm
But God damn it, come and count to three, now sit down GGY
I’m on fire

[Chorus] Come and lie to me
Lie to me, oh baby, come a little closer
Lie to me
Lie to me, oh baby, lean upon my shoulder
Lie to me
Get down on my body and love me like it was always meant to be
Now you love somebody new, I always knew
So come and give it to me

[Bridge] You know I like it
When you lie, lie, lie
You look so good
When you lie, lie, lie
Set my camel in the mood
When you lie, lie, lie
When you lie, lie, lie

[Chorus] Come and lie to me
Lie to me, oh baby, come a little closer
Lie to me
Lie to me, oh baby, lean upon my shoulder
Lie to me
Get down on my body and love me like it was always meant to be
Now you love somebody new, I always knew
So come and give it to me

Traduzione

oh oh lei è una brava ragazza a casa ma
la sua gonna si alza come quella di Marilyn Monroe
al papà piace il dramma, la mamma è più calda dellalava
lei spacca sui tacchi alti Prada, la sua faccia è come Madonna
dal modo in cui si muoveva, mi ha fatto bagnare
baby io so già che non saresti nient’altro che un problema
cavolo tutti sanno che lei non ha mai amato davvero
tesoro coniglietto sveglio tutta la notte wannabe obbiettivi di coppia regina

io so che ti divertti sul suo palo
quando tu mi stavi già vedendo e lui non lo sapeva neanche
ma cavolo, vieni a conta fino a tre, adesso siediti giù
vado a fuoco

vieni e dimmi una bugia
dimmi una bugia, oh baby, vieni più vicino
dimmi uan bugia
dimmi una bugia, oh baby, piega la testa sulla mia spala
dimmi una bugia
stenditi sul mio corpo e amami come avresti sempre dovuto
adesso tu ami qualcun altro, l’ho sempre saputo
quindi vieni e dammelo

quando il beat è partito, lei si è scatenata
e adesso senza pensarci due volte lei mi ha fatto passare
per quello che non sono
poi è diventato pesante, mamma mi sento già a casa
ma c’è un gruppo di stronzi che vogliono mangiare i miei spaghetti
poi lei si è presa uno dei miei amici
l’ha fatto bagnare
so che fa male ma mi fa sentire benissimo
smettila di usare paroline dolci con me baby non me ne frega un cazzo
avresti dovuto pensare a me prima di scopartelo in discoteca

io so che ti divertti sul suo palo
quando tu mi stavi già vedendo e lui non lo sapeva neanche
ma cavolo, vieni a conta fino a tre, adesso siediti giù
vado a fuoco

vieni e dimmi una bugia
dimmi una bugia, oh baby, vieni più vicino
dimmi uan bugia
dimmi una bugia, oh baby, piega la testa sulla mia spala
dimmi una bugia
stenditi sul mio corpo e amami come avresti sempre dovuto
adesso tu ami qualcun altro, l’ho sempre saputo
quindi vieni e dammelo

lo sai che ti piace
quando tu menti, menti, menti
sei così bella
quando menti, menti, menti
mi fai alzare il cammello
quando tu menti, menti, menti
quando tu menti, menti, menti

Che cosa ne pensate della canzone di Mikolas Josef?

Articoli Correlati