Juve – Napoli: il video dei festeggiamenti con i fuochi d’artificio è un fake

di Alberto Muraro

Lo scorso 22 aprile, con un incredibile gol al 90esimo minuto, il Napoli di Sarri si è preso la sua vittoria sulla Juventus di Allegri, lasciando tutti senza parole.

A firmare la vittoria, pazzesca e forse inaspettata, un gol di Kalidou Koulibaly che ha permessso al Napoli di avvicinarsi alla Juventus di un solo punto, un divario che se prima sembrava incolmabile adesso non lo è più.

La sconfitta della Juventus all’Allianz Stadium ora costringerà la squadra di Allegri a giocarsi il tutto per tutto in occasione di due partite chiave, sabato prossimo  a San Siro con l’Inter e all’Olimpico contro la Roma.

Come avranno festeggiato i napoletani questo risultato? La risposta, per chi non vive nella città ai piedi del Vesuvio, è giunta sui social a pochissime ore dalla partita. Terminato il match, tutta Napoli si sarebbe infatti illuminata a giorno con le luci di centinaia di fuochi d’artificio, sparati in ogni angolo della città. Il video apparso online, nonostante l’eccitazione del momento, è  un fake.

CAPODANNO 2018 a NAPOLI - I botti di mezzanotte da via Orazio

A celebrare la vittoria del Napoli, oltre al noto attore di Gomorra (la serie ambientata a Scambia e incentrata sul mondo della Camorra) tantissimi altri attori, cantanti e celebrità, varie ed eventuali. Fra gli altri, ricordiamo anche Gigi d’Alessio, che sui social ha condiviso una canzone sfottò dedicato alla tanto odiata Juventus.

C’eravate anche voi a Napoli per festeggiare la vittoria contro la Juventus?

Articoli Correlati