Miglior disco d'esordio per Simona Molinari

di admin

Quante volte nella vita vi è capitato di sentirvi al centro dell’attenzione o viceversa quante volte avete voluto tutte le attenzioni di tutti e non vi sono state date?! Il testo sanremese di Simona Molinari parla chiaro: "Sono egocentrica e non sarò la prima e l’ultima". Se avete due minuti di tempo leggete il testo e riflettete sulla verità che racconta. Una gran bella donna, che sogna di essere al centro dell’attenzione, infondo come molte altre donne ma che non si dimentica mai degli altri: era anche lei ad esibirsi sul palco di Sansiro nel concert-evento di "Amiche per l’Abruzzo" Una donna che racconta a cuore aperto il suo desiderio e svela la sua vera identità. Tant’è che l’ultima frase della canzone è: "Una vita vera dopo il palcoscenico non ce l’ho". Che dolore! E’ così per moltissimi personaggi dello spettacolo incastrati nel lavoro, nell’escalation professionale… E dietro questa grande verità, dura da riconoscere, si nasconde il successo di Simona Molinari. Vince con Egocentrica il premio Lunezia 2009 come miglior album d’esordio. E non è poco!

Sanremo – il ritorno

Non è finita per lei con la città dei fiori. Sta per tornare a Sanremo per un live in stile Blue Note come solo lei sa fare. Sabato 4 Luglio Simona si esibirà a Villa Ormond e presenterà il disco "Egocentrica", album arrangiato e prodotto da Carlo Avrello. Il disco contiene dei inediti e sei classici della musica italiana. Simona è una grande cantante e la sua è musica di grande qualità!

Simona Molinari ci parla di lei

Noi di Gingergeneration.it le abbiamo fatto un’ intervista a Roma al The Place proprio pochi minuti prima del concerto e ci ha raccontato com’è andata al Festival, con la Vanoni. Insomma abbiamo avuto il piacere di conoscere una delle nuove stelle della musica italiana. Sorridente e molto a modo: Simona Molinari è la tipica ragazza acqua e sapone.

Articoli Correlati