Triller: l’app musicale conquista numerosi artisti italiani

di Marco Della Corte
Triller: l'app musicale conquista numerosi artisti italiani

Triller è un’applicazione che si basa sull’A.I. per la modifica dei videoclip al ritmo di musica. L’app continua a fare sempre più proseliti in Italia, tramite l’entrata di nuovi talenti che la utilizzano. Pian piano essa potrebbe divenire una valida alternativa a TikTok. La scorsa settimana Lous and the Yakuza ha fatto uscire il suo primo album, accompagnato da un’apposita challenge creata appositamente per Triller. Come se questo non bastasse i DJ del duo VINAI hanno lanciato la challenge #UpAllNight per la promozione del suo singolo con Afrojack. Alla fine, segnaliamo il singolo appena uscito di Laeti: “Fatti più in là”. 

TRILLER: IL PRIMO ALBUM PUBBLICATO DA LOUS AND THE YAKUZA

In occasione del primo album Gore uscito lo scorso 16 ottobre, Lous and the Yakuza, autrice, compositrice e interprete belga-congolese, ha reso noti contenuti esclusivi per Triller, tutti in video decisamente moderni, secondo il suo stile: un mix tra Pop, R&B e Trap. L’artista conta su Instagram circa 200.000 follower. Salita alla ribalta lo scorso anno con il titolo Dilemme da allora, non ha mai terminato di portare una ventata d’aria fresca, a partire dal singolo Amigo, che è anche la prima uscita del nuovo album. Musica a parte, un’altra passione di Lous and the Yakuza è la moda. Nel corso della settimana della Moda a Parigi ha calcato le passerelle della sfilata di Chloè

triller

VINAI LANCIA LA CHALLENGE #UPALLNIGHT

Vinai è un duo italiano di DJ formato dai fratelli Alessandro e Andrea Vinai. Qualche giorno fa i due artisti musicali hanno reso noto il nuovo singolo Up All Night, in collaborazione con Afrojack. Per celebrare la loro iscrizione su Triller, i Vinai hanno proposto la challenge #UpAllNight sulla piattaforma con il fine di creare il video più originale sulla loro musica. 

LAETI PRESENTA IL SUO NUOVO SINGOLO 

Il nuovo singolo di Laeti, Fatti più in là, è uscito lo scorso 16 ottobre. Per questo motivo la cantante italiana ha proposto anche lei una chellenge su Triller: tale modalità promozionale era già stata sperimentata da Laeti con l’uscita del suo precedente singolo Come Stai. Il CEO di Delma Jag Records, Emanuele Cammarata, ha dichiarato: “la collaborazione con Triller è una grande opportunità. Triller dà un grande sostegno agli artisti emergenti, al giorno d’oggi trovare una partnership di questo tipo per una label emergente è davvero importante”. 

Voi utilizzate Triller? Dite la vostra!

Articoli Correlati