Maturità 2019: i testi di Ultimo tra le possibili tracce?

di Giovanna Codella
ultimo

Per la maturità 2019 manca poco alla prima prova. Tra le varie tipologie della prova di italiano, l’analisi del testo è certamente quella che crea maggiori preoccupazioni per i ragazzi.

Il sito Skuola.net. ha svolto un sondaggio coinvolgendo 2500 ragazzi per scoprire quali sono i cantautori e gli scrittori più congeniali per un’analisi del testo. Dopo aver vinto Sanremo Giovani nel 2018 ed essere arrivato secondo nell’edizione di quest’anno, Ultimo continua a realizzare un successo dopo l’altro.

E ben il 28% dei maturandi vorrebbero trovare un testo del giovane cantautore romano come tema di una delle tracce della prima prova. Analizzare il testo di canzoni dall’importante messaggio come Il ballo delle incertezze o il più recente Rondini al guinzaglio sembra dunque non dispiacere affatto ai ragazzi.

Ha invece ottenuto il 22% delle preferenze il vincitore del Festival di Sanremo 2019 Mahmood con la sua hit Soldi. Più indietro nella classifica dei cantautori c’è Tiziano Ferro (13%) e il frontman dei Thegiornalisti, Tommaso Paradiso (9%), seguito da Irama (8%).

Per chi conosce le scelte del Miur degli ultimi anni, gli autori proposti hanno letteralmente lasciato a bocca aperta i ragazzi. Claudio Magris, Umberto Eco, Giorgio Caproni, Giorgio Bassani sono infatti scrittori che difficilmente vengono approfonditi durante l’ultimo anno di scuola.

E voi vorreste trovare uno dei testi di Ultimo nella prima prova della maturità 2019?

Articoli Correlati