Madonna e Kate Winslet: due dive al Festival di Venezia 2011

di Laura Boni

La fama mondiale non manca ad entrambe, ma Madonna e Kate Winslet non potrebbero essere più diverse. Le due super donne sono sbarcate ieri al Festival di Venezia per presentare i rispettivi film; Kate, infatti, è protagonista sia dell’acclamato Carnage di Polanski che della mini serie della HBO Mildred Pierce. Madonna al Lido, invece, è arrivata in veste di regista del suo secondo film (anche se il primo non se lo ricorda nessuno), W.E. Elegante e raffinata Kate, ha scelto un tubino nero e giacca dal taglio maschile per la conferenza stampa, mentre la signora Ciccone ha optato per uno provocatorio stile da suora di L’wren Scott, con tanto di crocifissi di diamanti e intenso rossetto rosso.

Fan friendly:

Durante l’incontro con la stampa, Kate è stata brillante e si è concessa per diversi minuti per firmare autografi, Madonna, inceve, altrettanto disponibile alle domande, un pò meno alle cuffie della traduzione, forse che avrebbero potuto scompigliarle i capelli, obbligando la moderatrice alla ripeterle personalmente tutte le richieste. Alla fine della conferenza, però, è scappata, sottrandosi alle richieste dei fan.

Red carpet divas:

Per la sera Madonna fa la diva sul tappeto rosso; si è mostrata al pubblico in abito grigio perla con farfalle rosse, un look orientale da Shangai fine anni ’30 e occhiali a specchio rossi a forma di cuore. Dieci minuti sul red carpet, saluti ma ancora nessun autografo. Tappeto rosso anche per Kate Winslet, forse la più radiosa ed elegante della seconda serata, con un abito marrone strutturato sulle spalle, orecchini pendenti e capello corto tirato indietro. Due donne, due mamme e due dive. Diverse, ma entrambe a loro modo hanno reso indimenticabile la seconda giornata del Festival di Venezia 2011.

Guarda le foto di Kate Winslet e Madonna a Venezia:
[nggallery id=143]

Articoli Correlati