La Compagnia del Cigno: chi è Francesco Tozzi che interpreta Rosario

di Giovanna Codella
la compagnia del cigno

Nella fiction di Rai1 La Compagnia del Cigno, in onda dal 7 gennaio sulla prima rete, Francesco Tozzi interpreta Rosario che è uno dei sette giovani protagonisti.

Nella serie di Ivan Crotoneo, Rosario è uno dei più giovani della compagnia creata dal direttore d’orchestra Luca Marioni allo scopo di aiutare Matteo nello studio. Apparentemente schivo, nasconde in realtà un animo ribelle, suona le percussioni e viene da Firenze. Non vede sua madre Antonia da tempo perché essendo tossicodipendente è stato affidato ad una coppia milanese che si prende cura di lui con affetto e con il giusto grado di permissività.

Nel corso degli episodi, sua madre si mette in contatto con i genitori affidatari (Roberto e Clelia) di Rosario per incontrarlo, prima che la sentenza del giudice lo conceda. Così, il ragazzo  dovrà fare i conti con il ritorno di sua madre dalla comunità dove si era ritirata per disintossicarsi. Ciò lo metterà di fronte a una scelta e la decisione lo farà litigare con i suoi amici e soprattutto con Sara. Sempre pronto alla battuta, la compagnia diventerà per lui un importante punto di riferimento.

Francesco Tozzi, di 16 anni, come gli altri giovani attori esordienti de La Compagnia del Cigno è un vero musicista che ha iniziato ad avvicinarsi alla musica sin da piccolissimo. Ha studiato alle medie frequentando l’indirizzo musicale e successivamente si è iscritto al liceo scientifico. L’amore per la musica, però, non  lo ha mai lasciato. Studia privatamente batteria ormai da 11 anni mentre al Conservatorio di Firenze ha iniziato a studiare percussioni.

E voi cosa ne pensate di Rosario, il personaggio che ne La Compagnia del cigno è interpretato da Francesco Tozzi?

Articoli Correlati