La Compagnia del Cigno 2 – Chiara Pia Aurora parla della relazione tra Sofia e Matteo

di Laura Boni
La Compagnia del Cigno 2 Chiara Pia Aurora (Sofia)

La relazione tra Sofia e Matteo sembrava ormai forte e stabile, ma ne La Compagnia del Cigno 2 il loro amore verrà messo molto alla prova. Dall’11 Aprile è arrivata su Rai1 la seconda stagione della serie creata da Ivan Cotroneo ed ambientata nel Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e già alla fine della prima puntata abbiamo intuito che i personaggi di Chiara Pia Aurora e Leonardo Mazzarotto dovranno affrontare una grandissima sfida.

Ho avuto la possibilità di scambiare quattro chiacchiere con Chiara Pia per parlare del suo personaggio, che ha la potenzialità di ispirare tante ragazze, oltre che la stessa attrice. Abbiamo parlato del rapporto tra Sofia e Matteo, del mondo in cui la realtà e la finzione spesso si sono sovrapposte nella sua vita di musicista e attrice; come il suo personaggio, infatti, anche Chiara Pia adesso si è trasferita a Milano, dove studia al Conservatorio dove è stata girata La Compagnia del Cigno 2.

Guarda la nostra intervista esclusiva con Chiara Pia Aurora de La Compagnia del Cigno 2:
La Compagnia del Cigno 2 - Chiara Pia Aurora parla della relazione tra Sofia e Matteo

La seconda stagione:

In La compagnia del cigno 2 ritroveremo protagonisti i sette giovani musicisti, sempre guidati dall’inflessibile maestro Luca Marioni, alle soglie dell’ingresso nel mondo accademico del Conservatorio, dove la competitività si fa più serrata. Ad accelerare i conflitti l’arrivo di un nuovo maestro, Teoman Kayà, ex allievo dello stesso conservatorio Verdi, vecchio amico di Marioni e di sua moglie Irene, e ora direttore d’orchestra di fama mondiale. L’arrivo di Kayà al Conservatorio e la sua collaborazione con Marioni hanno un fine segreto e a pagarne le conseguenze potrebbero essere sia Marioni e sua moglie Irene, sia i ragazzi, spinti gli uni contro gli altri per far sì che si consumi a loro insaputa una antica vendetta.

Articoli Correlati