Jovanotti: il suo concerto psichedelico e romantico

di admin

jovanotti-oraJovanotti è arrivato con il suo Ora in Tour  a Milano “dove tutto è inziato”, dice lui, davanti ad un Forum stracolmo di giovani, mamme e bambini. Lo show è esattamente il riflesso dell’inversione di rotta elettro dance che Cherubini ha preso nel suo ultimo album. Immagini psichedeliche proiettate sullo sfondo, musica che non si interrompe nemmeno un minuto e tanto entusiasmo. E’ questa la sua parola preferita davanti ai suoi fans. “Non sono tempi facili ma noi siamo qui per fare festa, per vedere nei vostri occhi l’entusiasmo” E la sua festa è a dir poco contagiosa. Lorenzo è decisamente meglio live che ascoltato in salotto, si muove sul palco con scarpe glitterate come se le nuove canzoni fossero dentro al suo corpo a scandire il tempo dei suoi movimenti. Metà Forum non ha nemmeno ascoltato tutto il disco eppure anche quando sfodera pezzi nuovi non c’è uno spettatore fermo. Il Jova trasforma il palazzetto in un enorme locale, dove prima di cantare si pensa a danzare. E quando la musica dance si spegner esce fuori il suo lato romantico, quello degli accendini edelle coppie abbracciate per intenderci.

In questa festa arriva anche Cesare Cremonini per un medley del loro duetto I pesci grossi e di Mondo. La festa di conclude con il singolo La bella vita, tutti escono fishciettando e sgambettando ancora. Bravo Jova, non hai una gran voce ma emozioni e porti il buonumore.

Ascolta La bella vita, canzone di chiusura del concerto di Jovanotti!

Articoli Correlati