Iggy Azalea parla della sobrietà di Demi Lovato: “Ero molto preoccupata”

di Roberta Marciano
iggy azalea demi lovato

In una recente intervista per il programma ET, la rapper australiana Iggy Azalea ha parlato della ricaduta di Demi Lovato. Meno di un mese fa l’ex stellina Disney ha ammesso di non essere più sobria con una straziante canzone dedicata alla famiglia, agli amici che non l’hanno abbandonata e ai fan, dal titolo Sober.

Le due sono molto amiche da anni, Iggy ha collaborato con Demi per il brano Kingdom Come ed è stata invitata anche a una tappa in America del suo Tell Me You Love Me Tour. Durante l’intervista la cantante di Kream ha dichiarato: “Sapevo quello che le stava succedendo, siamo amiche molto unite. Quindi volevo che fosse proprio lei quella che avrebbe comunicato agli altri cosa stava accadendo. Avevo paura che qualcuno avrebbe rivelato tutto o che ne avrebbero approfittato facendo credere a tutti che lei stesse nascondendo qualche segreto. Da amica non spetta a me dirle di ribellarsi ma da amica ti preoccupi molto e pensi oddio la mia amica ha fatto qualcosa che le persone possono usare contro di lei, vorrei che ne prendesse lei coscienza e fosse lei a dirlo. E così ha fatto”.

Iggy è stata tra le prime a commentare sui social quando il brano di Sober è uscito, dichiarando: “Mi sono svegliata ascoltando Sober. Sono così felice che tu abbia trovato il coraggio di dire la verità al mondo, di nuovo. Non è facile, sono qui per te amica. Spero che tu possa scegliere di prenderti di nuovo cura di te. Tutti noi vogliamo solo vederti in salute e felice. Mi ricordo quando abbiamo festeggiato insieme i 6 anni di sobrietà. Mi ricordo di essere venuta di te in pigiama senza che tu ne avessi la più pallida idea. Preparati per altre cose del genere non puoi impedirmi di volerti bene così”.

Cosa ne pensate delle parole di Iggy Azalea sulla dipendenza di Demi Lovato?

Articoli Correlati