Formentera: a spasso tra le sue magiche spiagge!!

di Laura Valli
formentera

Le ferie sono alle porte e voi ancora non sapete dove trascorrere qualche giorno di divertimento e relax?!?

Noi di Gingergeneraton.it vi veniamo in aiuto … La “magia” di Formentera può fare al caso vostro!

Questa piccola isola delle Baleari è diventata famosa negli anni 70′, grazie al suo mare limpido e alle spiagge di sabbia finissima!

A tutt’oggi, soprattutto nei mesi estivi, Formentera è meta di ambite vacanze di molti viaggiatori affascinati dall’anima magica e selvaggia che l’isola sa regalare.

Per giungere a Formentera dovrete pendere un volo per Ibiza, l’aeroporto più vicino, e in poco meno di due ore sarete volati nelle isole spagnole.

La vostra meta è ormai vicinissima sul sito Direct Ferries potrete prenotare un traghetto che in circa 30 minuti vi farà approdare in questo piccolo angolo di paradiso.

Giunti sull’isola vi consigliamo di recarvi direttamente al vostro alloggio. Noi vi consigliamo l’Hotel Riu La Mola, che si affaccia sulla splendida Playa de Migjorn e offre l’opportunità di trascorrere vacanze fantastiche in uno dei migliori hotel di Formentera.

Le sue strutture sono dotate di ogni comfort:

  • Wireless internet gratuito in tutto l’hotel
  • TV satellitare,
  • aria condizionata,
  • mini bar,
  • balcone o terrazzino,
  • 2 piscine,
  • fantastici trattamenti alla Spa

L’Hotel Riu La Mola ha libero accesso alla spiaggia, dove potrete immergervi nelle acque cristalline tipiche di quest’isola, dove potrete rinfrescarvi e prendere il sole comodamente sdraiati approfittando del caldo clima di Formentera.

Per quanto riguarda l’aspetto culinario l’hotel saprà viziarvi con ogni prelibatezza grazie ai suoi due Ristoranti e tre bar.
Oltre alle famosissime Discoteche come Pineta Club e Black Sun Formentera, a chi sa cercare l’isola sa regalare curiosità e luoghi poco conosciuti, sui quali aleggiano diverse leggende.

I Fari di Formentera. Ad entrambi i capi dell’isola vi sono due fari, luoghi davvero incantati. Il Faro della Mola  ispirò Jules Verne che lo definì “il luogo dove tutto finisce”; dall’altro capo dell’isola il faro di Cap de Barbaria colpisce per l’aspra e asciutta formazione rocciosa a strapiombo su un mare di intenso blu.

Il terreno in questi due punti è cavo e ospita diverse grotte, ognuna con la sua storia.

La grotta più facile da individuare qui è quella alla destra del faro, la Cova foradada e se trovate delle piccole costruzioni di tre pietre una sopra all’altra, non meravigliatevi: pare che questo luogo esaudisca i desideri!

Se invece non siete tipi romantici, tornate al Faro della Mola e cercate la Cova de Fum o ancora la Cova Mala, dove si nrrano le più svariate storie di pirati, a voi scoprirle tutte.

La casa nelle Saline. Oltre alle meravigliose spiagge, le Saline di Formentera sono una vera attrattiva per i turisti, che restano incantati dalle intense sfumature dal rosa tenue al rosso acceso.

Leggenda vuole che la colorazione sia dovuta una punizione divina nei confronti di una famiglia molto ricca ma molto avara, invisa alla popolazione. Un maremoto improvviso sommerse la casa e la famiglia morì tingendo l’acqua rosso sangue.
Le fondamenta della casa sono ancora visibili sul fondo delle Saline.

Se volere godervi un un tramonto davvero mozzafiato cercate un baretto dalla parte dell’EstanyDesPeix e poi osservate: nella luce rossa del tramonto sembra emergere dalle acque dorate un enorme drago!

L’effetto ottico è dovuto alla curiosa composizione che forma l’isolotto di Es Vedrà con l’isola di Ibiza.

Oltre a ciò, molte sono le leggende che gravitano attorno a questo luogo: c’è chi ritiene che sia parte dei resti della mitica Atlantide o addirittura l’isola delle sirene dell’Odissea di Omero.

Certo è che l’isola abbia inspiegabilmente un campo magnetico molto potente, che riesca a mandare in tilt le bussole. Altri ancora sostengono che vi abiti una strega, e che all’ingresso della sua grotta si debba lasciare un pegno.

In ultimo i locali che credono che l’isola abbia poteri benefici e curativi che valgono omaggi e preghiere. A voi scegliere la versione che preferite!

Siete pronti a lasciarvi stregare da Formentera?