I Gossip trascinano il pubblico di Venezia nonostante la caduta di Beth Ditto

di admin

La giornata conclusiva della dodicesima edizione dell’ Heineken Jammin’ Festival si è conclusa con una serie di concerti di altissimo livello che hanno portato sul palco di San Giuliano Pearl Jam , Ben Harper , Skunk Anansie e, nel pomeriggio l’indie rock dei Gomez e l’energia dei Gossip trascinati dalla loro leader Beth Ditto.

Beth Ditto cade dal palco durante il concerto

 Proprio la cantante dei Gossip è stata al centro dell’attenzione per un incidente avvenuto durante la loro esibizione: Beth, da sempre abituata a interagire con il pubblico ballando e cantando in ogni angolo del palco, è scivolata e caduta dal main stage creando attimi di paura tra gli addetti ai lavori.
La cantante ha però prontamente ricominciato a cantare mentre era distesa a terra e, dopo qualche minuto, si è rialzata e ha portato a termine la sua performance in modo impeccabile dimostrando le sue grandi capacità vocali sulle note dei brani che hanno portato alla ribalta della scena musicale internazionale i Gossip. Beth, vestita con un abito bianco e nero dedicato a Mickey Mouse, è persino scesa in mezzo al pubblico e ha camminato lungo tutta l’aria transennata del main stage per poi risalire e riscaldare la platea con le ultime due canzoni presenti in scaletta: la cover sulle note della hit di Tina Turner What’s love got to do with it? e Heavy Cross, canzone che ha regnato a lungo nelle classifiche musicali del 2009.

Il gruppo originario dell’Arkansas ha intepretato live tutte le dodici canzoni previste dalla scaletta, che comprendeva alcune canzoni tratte dall’album Standing in the way of control (il cui singolo omonimo Standing in the way of control è stato scelto come intro del concerto, Yr Mangled Heart e Listen Up) e molti brani tratti da Music for Men, pubblicato nel 2009 (4Letter word, 8th wonder, Men in love e, ovviamente, Heavy cross).

Annullato il concerto di Roma

La caduta ha, però, avuto delle conseguenze e i Gossip sono stati costretti ad annullare la data del 7 Luglio a Roma, che era in programma all’Ippodromo delle Capannelle (per chi avesse acquistato il biglietto è previsto un rimborso totale) a causa dell’infortunio subito durante l’Heineken Jammin’ Festival.

Articoli Correlati