Game of Thrones 7: Sophie Turner e Maisie Williams commentano la reunion di Sansa e Arya Stark!

di Alice Giusti
maisie williams sophie

ATTENZIONE: SEGUONO SPOILER SE NON AVETE VISTO L’EPISODIO 7X04 DI GAME OF THRONES THE SPOILS OF WAR (qui come rivedere la puntata)

Nella vita reale sono migliori amiche, ma Maisie Williams e Sophie Turner non recitavano insieme sul set di Game of Thrones dalla prima stagione. Le sorelle Stark si sono riunite nell’episodio 7x04, The Spoils of War, quando Arya, interpretata da Maisie, è finalmente tornata a Grande Inverno dove ha ritrovato Sansa (Sophie) e Bran.

Nonostante le passate divergenze tra le due Stark, e il percorso che ha portato Arya a essere un’incredibile assassina, l’incontro tra le sorelle è stato molto toccante e sentito. Recitare le scene della reunion, però, non è stato inizialmente molto semplice a detta delle due attrici.

La nostra prima scena insieme è stata quella della reunion e l’abbiamo sbagliata molte volte“, ha detto Sophie Turner a EW. “Non eravamo in grado di mantenere un’espressione seria! La nostra relazione è così stretta, ma sempre sul lato del divertimento, non quando si parla di lavoro. Ero nervosa, mi terrorizzava l’idea. È come recitare per tua mamma. Quando qualcuno ti guarda non fai mai così bene”.

Anche Maisie Williams ha concordato con le impressioni della BFF.

Girare la nostra prima scena insieme è stata la cosa più strana di tutte. Eravamo entrambe imbarazzate a recitare l’una davanti all’altra. Abbiamo impiegato qualche ora a diventare serie e fare le nostre scene. Dopo è diventato più facile concentrarsi sul set, ma è stato molto difficile entrare nel personaggio con Sophie davanti a me.

Secondo Sophie, tuttavia, la loro amicizia è stata poi un punto di forza per la loro interazione sul set. “Nel lungo periodo penso che il nostro rapporto ci ha avvantaggiato perché possiamo essere libere l’una con l’altra quando recitiamo. Non abbiamo paura di dove spingersi l’una con l’altra perché ci sentiamo a nostro agio insieme“.

Happy 7th August my soulm8 ? @maisie_williams

Un post condiviso da Sophie Turner (@sophiet) in data:

“Ero in un angolo guardando il telefono ed ero così entusiasta dall’incontro tra Bran, Sansa e Arya”, ha continuato Sophie Turner commentando il momento in cui ha letto della reunion sul compione, “ero seduta in un angolo e ho detto ‘Ahhh!’ e poi ho chiamato Maisie e le ho detto ‘Ci credi? È fantastico!'”.

Happy 7th August ????‍♂️⭐️

Un post condiviso da Maisie Williams (@maisie_williams) in data:

Maisie Williams ha invece commentato così il momento:

Non recito molte scene con donne in questo show e ho pensato che sarebbe stato come tornare nella prima stagione dove le persone ci paragonavano costantemente. Siamo due ragazze completamente diverse che interpretano due personaggi completamente diversi e ho pensato ‘tornerà a essere come prima, con la gente che ci mette a confronto come attrici e personaggi’. Per questo motivo all’inizio ero nevosa, ma poi mi sono calmata e ho realizzato che sarebbe stato divertente.

Sophie Turner e Maisie Williams hanno rivelato di avere fatto il tatuaggio che hanno in comune -- che riporta la data del 7 agosto 2009, nella quale entrambe hanno saputo di essere state prese per Game of Thrones -- proprio mentre giravano le prime scene insieme della settima stagione del Trono di Spade. Inoltre, proprio il 7 agosto, le due ragazze hanno festeggiato su Instagram l’anniversario della loro amicizia.

Anche il creatore di Game of Thrones, David Benioff, ha commentato la reunion tra le due sorelle Stark. “Entrambe hanno avuto dei percorsi difficili ognuna a suo modo. Penso che si rispettino per come sono cresciute come persone, ma questo non dimuisce la tensione tra di loro”.

Ecco il video in cui Maisie Williams e Sophie Turner commentano la Stark reunion: vi è piaciuto il loro incontro in Game of Thrones?

SUB-ITA: Sophie Turner e Maisie Williams parlano della loro riunione #Mophie

Articoli Correlati