La classifica dei 10 dj più pagati al mondo nel 2017: ecco chi è in testa!

di Alberto Muraro

Come ogni anno, la rivista Forbes ha rivelato la classifica dei “paperoni dell’EDM” ovvero dei 10 dj che più hanno guadagnato nel corso degli ultimi 12 mesi: anche quest’anno in cima alla top 10 non ci sono grosse sorprese, per la quinta volta consecutiva è infatti il dj Calvin Harris a dominare la chart con un’impressionante bottino di 21 milioni di dollari.

Raise ur hand ?

A post shared by Calvin Harris (@calvinharris) on

Il dj e producer britannico, nonché ex fidanzato di Taylor Swift, è riuscito ad ottenere questo risultato a dir poco straordinario grazie a una ricca (e pagatissima) serie di date in giro per il mondo e, più di recente, con la pubblicazione del suo ultimo album Funk Wav Bounces Vol 1.

Fra le news entries della classifica (tutta al maschile, non troviamo nemmeno stavolta un membro del gentil sesso) ci sono anche Marshmello e i The Chaisnmokers: particolarmente i secondi sono riusciti a conquistarsi un ruolo di tutto rispetto nell’Olimpo dei grandi dell’elettronica mondiale grazie ad un totale di 2,2 miliardi di streaming ottenuti con le mega hit Closer, Something Just Like This e Paris.

Qui sotto trovate la classifica completa dei dj più ricchi del 2017 con l’indicazione dei rispettivi guadagni: che ne pensate?

1. Calvin Harris ($48.5m)
2. Tiesto ($39m)
3. The Chainsmokers ($38m)
4. Skrillex ($30m)
5. Steve Aoki ($29.5m)
6. Diplo ($28.5m)
7. David Guetta ($25m)
8. Marshmello ($21m)
9. Martin Garrix ($19.5m)
10. Zedd ($19m)

Articoli Correlati