Game of Thrones 8 – George R.R. Martin: “Il finale dei libri sarà diverso”

di Elisa Baroni
game of thrones george rr martin

Game of Thrones, che continua a battere record, si è concluso domenica. Nell’ultimo episodio (leggi la recensione) abbiamo scoperto il triste i destini dei protagonisti e del governo di Westeros. L’ultima stagione ha ricevuto molte critiche dal pubblico. George R. R. Martin non ha ancora concluso i romanzi ma ha assicurato che il suo epilogo sarà diverso.

L’ultima notte, l’ultima puntata, ha scritto sul suo blog in una nota. Dopo otto epiche stagioni, la serie de Il Trono di Spade della HBO è arrivata alla fine. È difficile credere che sia finita, se devo essere sincero. Gli anni sono passati in un batter d’occhio. […] L’inverno sta arrivando, ha continuato Martin dopo i ringraziamenti al cast e alla produzione.

Winds of Winter sta tardando, lo so, lo so, ma lo concluderò. Non dico quando, c’ho già provato, per evitare di portarmi sfortuna ma lo concluderò. Poi arriverà A Dream of Spring. Come finirà? Ho sentito chiedermi. Come lo show? Differente? Beh, si. E no, e si, e no, e si. Sto lavorando in modo diverso da David e Dan (registi di Game of Thrones ndr), non dimenticatelo. Loro avevano sei ore per concludere, io due libri e 3000 pagine e se ne avrò bisogno, ne aggiungerò altre.

Quando finirò i libri sceglierete e discuterete il finale migliore.

Ci sono personaggi che non sono mai arrivati sullo schermo. Invece altri che sono morti nello show ma vivi nei romanzi. […] Libro e serie, quale dei due sarà il finale “vero”? Domanda stupida. Facciamo così. Io lo scriverò, voi lo leggerete. Poi ognuno di voi potrà fare la propria scelta e discuterne su internet.

E voi, avete visto la stagione finale di Game of Thrones? Conoscete i libri?

Articoli Correlati