Eurovision Song Contest 2020: per ora è confermato

di Giovanna Codella
eurovision song contest 2020

Negli ultimi giorni si è ipotizzato che l’Eurovision Song contest, uno dei più importanti eventi al mondo che riguardano la musica, fosse stato annullato. A lanciare l’allarme sono stati gli esperti che hanno avvisato dei pericoli che potrebbe comportare l’incontro di tantissime persone in occasione di questo spettacolo.

L’emergenza sanitaria che sta attraversando il nostro Paese preoccupa, in effetti, anche il resto dell’Europa. Ad aggiornarci è stato l’European Broadcasting Union, l’ente che organizza la manifestazione che quest’anno avrà luogo a Rotterdam, nei Paesi Bassi. Per l’occasione l’Italia sarà rappresentata da Diodato, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo con il brano Fai Rumore.

Il comunicato ufficiale sull’Eurovision Song Contest 2020

L’ente ha annunciato la decisione presa in merito alla momentanea conferma dello show, ecco la nota ufficiale“La Ebu sta monitorando strettamente la situazione per quanto riguarda la diffusione del Coronavirus e prendendo tutte le precauzioni per quanto riguarda la salute e la sicurezza in linea con le linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e delle autorità nazionali. Continueremo a seguire lo sviluppo in tutta Europa e stiamo contemplando vari possibili scenari insieme alle emittenti dell’Eurovision Song Contest NPO, NOS e AVROTROS. Ad ogni modo è troppo presto per commentare quali potrebbero essere questi scenari dal momento che dipenderanno dallo sviluppo nei prossimi mesi. Per adesso, stiamo continuando con il nostro programma degli eventi a Rotterdam in stretto accordo con le autorità competenti“.

Attenzione, però, perché se il comunicato smentisce le voci sull’annullamento, a oggi non può assolutamente garantire che Eurovision Song Contest 2020 avrà luogo effettivamente e senza misure particolari. Nessuno, infatti, da qui a maggio può prevedere con esattezza l’evoluzione dell’epidemia in atto né quali misure dovranno essere, conseguentemente, adottate.

Articoli Correlati