È quasi magia Johnny: la storica serie anime torna su Italia 1 dopo anni di assenza

di Marco Della Corte
Orange Road: la storica serie anime torna su Italia 1 dopo anni di assenza

Kimagure Orange Road, meglio conosciuto in Italia come È quasi magia Johnny è tornato ad essere proposto su Italia 1 dal 4 novembre 2019. L’anime venne trasmesso per la prima volta in Italia nel lontano 1989, conquistando un vasto pubblico di ammiratori. Dopo alcuni anni di assenza dalle reti Mediaset, finalmente i fan del celebre cartone animato giapponese possono gustarsi le avventure di Johnny e dei suoi amici ogni mattina dal 4 novembre alle 8:00 da lunedì al venerdì. 

È quasi magia Johnny: L’ARRIVO DELL’ANIME IN ITALIA

Kimagure Orange Road nasce come manga ideato da Izumi Matsumoto, pubblicato su Weekly Shonen Jump dal 1984 al 1987, con 18 volumetti usciti in Giappone. In Italia è il fumetto è edito da JPOP. Nel 1997 venne realizzata una serie anime di 48 episodi trasmessa in madrepatria dal 1987 al 1989. Nello stesso anno, Mediaset importò la serie nel nostro paese, proponendola su Italia 1.

Come in altri casi, anche Orange Road venne caratterizzato da una serie di tagli, censure e maneggiamento, al fine di proporre l’anime (destinato originariamente ad un target adolescenziale) ad un pubblico di bambini. Tra i numerosi cambiamenti apportati all’opera originale, l’occidentalizzazione dei nomi dei personaggi (in realtà giapponesi) per renderli più appetibili e facilmente ricordabili ai telespettatori. Si segnalano inoltre due episodi mai trasmessi nella versione di Orange Road/È quasi magia Johnny: il 35 e il 37. L’allora Dynamic Italia decise in seguito di ridoppiare l’intera serie mantenendo inalterati i nomi, le scene incriminate da Mediaset e la storia originale dell’anime.

 

TRAMA DELLA SERIE

Kyosuke Kasuga/Johnny è un ragazzo giapponese di 16 anni, che ha ereditato dalla madre speciali poter psichici, che tuttavia ha promesso di non utilizzarli mai dinanzi agli altri. Un giorno, da poco trasferitosi in una nuova città, Johnny fa la conoscenza di Madoka Ayukawa/Sabrina. I due iniziano presto a provare qualcosa l’uno per l’altra, ma la situazione si complica quando entra in scena Hikaru/Tinetta energica (e un po’ infantile) ragazza che si innamora follemente del protagonista, creando uno dei triangoli amorosi più celebri e amati degli anime giapponesi.

 

Articoli Correlati