Dragon Ball Super: una citazione a Cell all’interno del manga

di Marco Della Corte
Dragon Ball Super: una citazione a Cell all'interno del manga

Durante l’ultimo Jump Carnival (evento dedicato alle più grandi opere manga edite da Shueisha) Dragon Ball Super è stato uno dei protagonisti dell’evento. Seppur la serie animata si è conclusa in Giappone lo scorso Marzo con l’episodio 131, il manga è ancora in corso di pubblicazione.

Prima di passare all’argomento principale del nostro articolo, ricordiamo che il fumetto di Dragon Ball Super è sceneggiato da Akira Toriyama e disegnato dal talentuoso mangaka Toyotaro. il manga del Super è pubblicato in madrepatria su V-Jump, mentre in Italia da Star Comics.

DRAGON BALL SUPER: UN CAPITOLO SPECIALE DURANTE IL TORNEO DEL POTERE

Nel corso del Jump Carnival, Toyotaro ha condiviso con i fan una sua illustrazione di Goku Ultra Istinto ed un capitolo speciale del manga di Dragon Ball Super. Esso è ambientato sulla Terra, mentre i nostri eroi sono alle prese con il Torneo del Potere, per la salvezza del settimo universo. Se ricordate, C-17 aveva accettato di entrare a far parte del team dei guerrieri terrestri, ma ad una condizione.

Come sappiamo, l’ex cyborg del dottor Gelo ha iniziato a vivere come un essere umano, mettendo su famiglia e lavorando come ranger all’interno di una riserva naturale, che protegge dall’attacco di bracconieri che vorrebbero catturare gli animali locali, per venderli a peso d’oro.

Inizialmente, C-17 non era propenso a partecipare al Torneo del Potere, venendo alla fine convinto da Goku, dietro la promessa che, durante la sua assenza, ci avrebbero pensato Trunks e Goten a proteggere la riserva. C-17 viene inoltre allettato dal premio in palio: il vincitore del Torneo del Poter avrebbe infatti avuto occasione di esprimere un desiderio tramite le Super Sfere del Drago. Intenzione del guerriero era quella di chiedere al drago una crociera per lui e la sua famiglia.

DRAGON BALL SUPER: UN’AVVENTURA INEDITA PER TRUNKS E GOTEN

La mini-storia disegnata da Toyotaro inizia con C-17 il quale, partito ala volta del Torneo del Potere, dimentica di dire a Trunks e Goten che sull’isola che dovranno proteggere vivono ancora sette Cell Junior. Tuttavia, il fratello di C-18 era riuscito ad addomesticarli, dicendo loro di non attaccare nessuno che avrebbe indossato la divisa da ranger.

I figli di Cell attaccano i due bambini inizialmente, ma vedendo in seguito il loro distintivo con scritto sopra ‘Ranger’ si calmano e si pongono in segno di scusa. I Cell Junior visti in questo capitolo sono nati dalle cellule dei loro fratelli distrutti da Gohan anni prima. Qui di seguito vi proponiamo alcune vignette del mini manga.

 

 

 

Per aggiornamenti su Dragon Ball Super ed altri anime e manga giapponesi, continuate a seguirci!

Articoli Correlati