Come acquistare i biglietti di un concerto

di Alberto Muraro

Partecipare al concerto del cantante che più amiamo è una delle esperienze da fare almeno una volta nella vita. Vedere salire sul palco il proprio idolo, scoprire la scaletta piano piano, cantare a squarciagola le proprie canzoni preferite. Le emozioni di uno show live sono davvero indescrivibili.

Vi è mai capitato di partecipare ad un concerto? Ma soprattutto: avete mai acquistato il biglietto da soli? Se la risposta a questa domanda è no, noi di GingerGeneration.it abbiamo per voi un breve e semplice tutorial!

Come acquistare i biglietti di un concerto?

In Italia, oggi, esistono fondamentalmente due modalità per acquistare il biglietto di un concerto. Potete scegliere di effettuare l’acquisto online, un’opzione che vi consigliamo, oppure in loco. La prima opzione di norma vi assicura di poter partecipare all’evento. Aspettare troppo tempo e prendersela con comodo potrebbe infatti portare ad un antipatico “sold out”.

Attualmente potete scegliere fra due grandi piattaforme per la rivendita di biglietti online. Stiamo parlando di Ticketone e Ticketmaster. Qui sotto trovate un esempio di due pagine dei rispettivi siti dove è possibile procedere all’acquisto di biglietti.

Se il concerto si svolge in una location molto grande, come uno stadio o uno palazzetto, vi verrà richiesto di selezionare i posti. Ovviamente, il prezzo cambia in base alla vostra posizione rispetto al palco. Più vicini e “comodi” sarete (pensiamo al Primo Anello Numerato) più vi verrà chiesto di pagare. I biglietti di parterre in piedi, di norma, hanno un costo elevato ma non sono i più cari per un concerto.

Se invece stiamo parlando di un piccolo club (pensiamo al Fabrique di Milano o all’Atlantico di Roma) il posto sarà “unico” e in piedi.

Una volta selezionati i posti, vi verrà richiesto di procedere con il checkout, ovvero il pagamento. Di norma, prima di pagare per i vostri biglietti vi dovrete registrare al sito. Per questo passaggio è fondamentale che siate in possesso di un indirizzo e-mail valido.

Le opzioni di pagamento variano da sito a sito. Di norma, è possibile completare l’acquisto tramite carta di credito, carta ricaricabile o anche tramite il servizio Paypal. Una volta effettuato il pagamento, potreste ricevere il biglietto in formato elettronico (in questo caso vi consigliamo di stampare il relativo file pdf, oltre ad averlo a disposizione sullo smartphone) oppure via posta. Con questa seconda opzione, riceverete il biglietto comodamente a casa. C’è anche la possibilità di ritirare il biglietto per il vostro concerto direttamente in cassa, il giorno dell’evento: in questo caso però dovete mettere in conto lunghe attese in coda.

 

 

Articoli Correlati