Anna Wintour: Lady Gaga è una diva infantile

di Francesca Parravicini

Quando due personalità ed ego fortissimi si incontrano la collisione è quasi inevitabile. Succede quando Anna Wintour, la potentissima e temuta direttrice di Vogue USA accusa la lanciatissima popstar Lady Gaga di essere una "diva infantile". L’alterco in breve.

Scontro tra prime donne

La Wintour ha incontrato Gaga nel mese di maggio, durante un galà organizzato dalla stessa direttrice, al Metropolitan Museum. La cantante di Pokerface, che doveva esibirsi sul palco, si è fatta attendere parecchio, rimanendo un ora nel suo camerino e facendo molte richieste allo staff, tutto ciò a detta di Maureen Callahan, l’autrice dell’attesissima biografia non autorizzata dedicata a Gaga. Ha aggiunto che questo comportamento non è piaciuto per niente alla direttrice di Vogue, che, stakanovista com’è, lo ha ritenuto poco professionale e appunto infantile, tanto che in un intervista con il presentatore Jimmy Fallon ha dichiarato: " Abbiamo avuto Lady Gaga quest’anno. Stava parlando con Dio e pregando dietro le quinte, aspettando che le dicesse di salire sul palco". Ma che frecciatine…

Articoli Correlati