Amici 18: i commenti di Loredana Bertè dopo la terza puntata

di Giovanna Codella
amici 18-commenti

Anche questa settimana sono arrivati i commenti di Loredana Bertè sui concorrenti in gara di Amici 18. Il giudice parla delle sue impressioni dopo la terza puntata del serale e i ragazzi ascoltano i suoi commenti dalle due casette.

La Bertè si rivolge a Vincenzo definendolo un po’ strano, perché non accetta il fatto che abbia dei limiti e che non possa prestarsi a tutti i ruoli. Rafael, invece, è per lei molto bravo, in puntata è stato capace di esprimere emozioni, ed è molto più adatto di Vincenzo a fare il primo ballerino.

Tocca poi a Tish, che il giudice considera originale e particolare perché canta ogni volta una stessa canzone in modo diverso. In merito a Giordana, la trova molto migliorata, nella terza puntata è stata capace di rispettare la metrica, la considera pronta per il mondo discografico in cui c’è un posto vuoto che potrebbe riempire ampiamente.

Valentina è per Loredana Bertè una ballerina esplosiva, uno “tsunami”, capace di mangiare il palco, sicura di sé, solare, felice di fare quello che fa. Umberto, che ha apprezzato sin dalla prima puntata, è stato bravo a far risaltare la sua partner nella coreografia di sabato, tuttavia lo trova “piacione”.

Arrivano i commenti per Alberto: ha uno standard altissimo che non delude mai, potrebbe cantare anche l’elenco telefonico. Mameli è per il giudice un punto di domanda, ha un ego smisurato, lo definisce ripetitivo e senza presenza scenica.

In quanto ad Alvis, infine, lo trova migliorato, ritiene che sia uscito dalla sua “cameretta”, un luogo mentale in cui tende a  rifugiarsi, ha preso un po’ di coraggio e, a parer suo, ha superato alla grande Mameli.

E voi cosa ne pensate dei commenti di Loredana Bertè dopo la terza puntata del serale di Amici 18?

 

Articoli Correlati