Amici 16 – Federica: la recensione del disco Federica di GingerGeneration.it!

di Alessia Bisini

Federica Carta è brava, su questo non ci piove, ma anche i più bravi non possono permettersi di dormire sugli allori. Con il suo primo album, l’omonimo Federica, la cantante di Amici 16 ha dato prova di essere una vera e propria leonessa.

Nel corso di Amici 16, Federica ha condiviso con il pubblico del talent show di Canale 5 buona parte dei suoi inediti, quando ancora non si sapeva nemmeno se avrebbe inciso un disco. La tematica centrale alla base della sua prima raccolta di inediti è l’amore in tutte le sue salse, ma (fortunatamente) grazie alla sua bellissima voce possiamo apprezzare ogni sfumatura delle sue canzoni. Uno dei pezzi di punta del disco è Attraversando Gli Anni, brano dedicato ad un carissimo amico scomparso prematuramente; Ti avrei voluto dire (scritta da Rosario Casale, autore per Lorenzo Fragola e Lele); Forte e Chiaro, il singolo promozionale Dopotutto e l’inedito in inglese che porta la firma della ragazza: People Talk To Me.

Federica convince perchè quando canta non è mai banale e riesce a toccare il cuore di chi l’ascolta, entrandoci prepotentemente. Ognuno dei nove pezzi contenuti in Federica è un grido forte e sicuro, una certezza nitida e lucida del desiderio della concorrente di Amici 16 di dire: “Esisto anche io e ho tanto da raccontarvi“. Il disco è stato prodotto da Andrea Rigonat, marito della coach dei Blu, e ciò ha suscitato molte polemiche da parte dei fans di Amici 16. Per una volta però, asteniamoci da tutto ciò e focalizziamoci sulla musica, quella emotivamente coinvolgente, quella bella, quella di Federica.

La tracklist di Federica è La seguente:

1. Ti Avrei Voluto Dire
2. Se Ancora C’è
3. Dopotutto
4. Forte E Chiaro
5. Lo Sbaglio Migliore
6. Sconfinata Eternità
7. People Talk To Me
8. Mai Così Felice
9. Attraversando Gli Anni

 

 

Articoli Correlati