Addio X Factor Usa: Simon Cowell torna nella versione UK

di Laura Boni

Simon Cowell ha detto addio alla sua avventura a stelle e strisce: il magnate britannico ha confermato che X Factor Usa è stato cancellato dopo la tre edizione e lui tornerà al tavolo dei giudici dell’edizione originale: “Ho fatto una fantastica esperienza in questi 12 anni, sia con American Idol, che con X Factor e, oltre ad aver trovato grandi talenti, sono stato fortunato di essere stato accolto con così tanto calore dal pubblico americano” ha detto Simon in un comunicato stampa, “Lo scorso anno, per una serie di ragioni, ho deciso di tornare in Inghilterra per X Factor nel 2014. Per ora, torno in Gran Bretagna e voglio ringraziare la Fox per essere stato un’incredibile partner e anche ringraziare tutti per il sostegno per i miei show. America ci rivedremo presto!

In aggiunta al commento di Simon, il Presidente della Fox, Kevin Reilly, ha aggiunto: “Per noi della Fox, Simon Cowell è più di una personalità televisiva, è parte della famiglia. Uno showman consumato e un socio, non c’è nessuno più appassionato e creativo di Simon e ci sentiamo fortunati di aver avuto una collaborazione così bella e produttiva con lui per più di 12 anni” e inoltre ha aggiunto, “Purtroppo non esiste X Factor Usa senza Simon Cowell, ma capiamo e sosteniamo la sua decisione di concentrarsi sui progetti internazionali e sul nuovo capitolo della sua vita. Gli auguriamo il meglio e speriamo sinceramente di lavorare ancora insieme“.

Secondo le indiscrezioni, però, oltre alla decisione di Simon di tornare in Inghilterra, dove diventerà presto papà, dietro la cancellazione di X Factor Usa c’è anche un problema di ascolti; il talent è andato al ribasso e non è riuscito a batter il fortissimo The Voice. Prima di quella di Simon era già arrivata la notizia della dipartita di Demi Lovato che nel 2014 si concentrerà sul suo Neon Lights Tour, che è partito ieri dal Canada. Dalla versione americana di X Factor, anche se è stata una breve avventura, sono usciti talenti come Fifth Harmony e gli Emblem3.

Vi dispiace che abbiano cancellato X Factor Usa?

Articoli Correlati