X Factor: testo e significato di Lascia che sia, l’inedito di Andrea Radice

di Alberto Muraro

Lascia che sia è il titolo dell’inedito che il prossimo 23 novembre Andrea Radice presenterà per la prima volta sul palco di X Factor 11 in diretta su SkyUno.

La canzone è stata scritta dallo stesso Andrea in collaborazione con Pietro Foglietti (che ne è anche il compositore). La produzione del pezzo è stata affidata a Ioska Versari.

A poche ore dalla prima performance di Andrea sulle note del pezzo, su Soundsblog è apparso in anteprima il testo della canzone, che potete leggere qui sotto.

Significato

La storia d’amore dell’artista è ormai finita, e lui ne racconta tutti i lati oscuri. La donna di cui Andrea era innamorato si è dimostrata piccola e indifesa soltanto di notte, mentre dormiva, ma per il resto è stata falsa e doppiogiochista. Il problema è che anche dopo la fine della storia la donna è sempre nei pensieri del cantante, che continua a vederla ovunque.

Testo

Nel sonno eri piccola, matura, irreale
restavo a guardarti e lasciavo passare
fermavo il respiro e guardavo lontano
chiedevo alla notte di passare più piano
e lasciarti vagare
lasciarti leggera
e’ un incubo e c’ero
non vivi nel vero
non vivi nel vero
non vivi e ti vedo
cambio posto, spazio, tempo e noi
parole, stelle, vizi
tu sei lì
di notte in notte
cerchi la verità
più ne vorresti e più ti dirà
e’ colpa mia
e’ colpa mia
e scaglio una foglia e il tuo nido rimane
nascondi veleno dentro molliche di pane
e ti vesti diversa, ogni giorno più uguale
modelli l’astratto e lo rendi reale
ogni volta più attuale
più banale il finale
io…
cambio posto, spazio, tempo e noi
parole, stelle, vizi
tu sei lì

di notte in notte
cerchi la verità
più ne vorresti e più ti dirà
e’ colpa mia
e’ colpa mia
e’ colpa mia
e’ colpa mia
ti prego non io
cammino da giorni
ti prego no
se deve, lascia che sia
lascia che sia
lascia che sia
lascia che sia
lascia che sia
lascia che sia

Che cosa vi aspettate da Lascia che sia di Andrea Radice?

Articoli Correlati