William e Kate, la coppia del cambiamento

di Francesca Parravicini

C’é aria di change nei corridoi di Buckingham Palace. La regal coppia William e Kate, oltre ad essere la più chiaccherata del momento, sta portando una ventata di novità  nello stile, un po’ impolverato a dire il vero, della corte inglese e forse persino nell’ordinamento politico. Potere dell’amore.

Un trono rosa?

Il governo di David Cameron starebbe infatti pensando un progetto di legge finalizzato a rendere possibile la successione al trono anche in linea femminile. Questo per evitare crisi di governo nel caso in cui il primogenito di Kate e William sia una femmina e per eliminare una legge discriminatoria e maschilista, in voga dal 1701. Una decisione che sta creando discussioni e anche qualche preoccupazione, soprattutto alla regina Elisabetta II, poichè un simile provvedimento spezzerebbe il legame tra la Chiesa Anglicana, di cui  capo, e lo Stato. Fatto sta che William e Kate stanno rivoluzionando l’immagine della casa reale: sono giovani e carini, casual ma glamour, un mito alla portata di tutti. Anche buoni, visto che hanno deciso di non fare una lista di nozze, ma hanno chiesto ai loro ospiti di fare donazioni a una charity, che verrà indicata dalla coppia sull’invito di nozze. E’ ovvio che siano già nel cuore degli inglesi.

Articoli Correlati