We Want Sex: una divertente commedia sulle donne

di Laura Boni

Non lasciatevi scoraggiare dal titolo fuorviante (l’originale è Made in Dagenham) perchè We Want Sex è uno dei gioiellini presentati all’ultimo Festival del Cinema di Roma! Divertente, commovente e spumeggiante. La pellicola del Nigel Cole (L’erba di Grace e Calendar Girls) è il racconto della storia vera di 187 donne che hanno sfidato l’inghilterra per ottenere la parità. Nei cinema dal 3 Dicembre.

187 donne

Dagenham, 1968. La fabbrica della Ford è il cuore industriale dell’Essex (Inghilterra) e da’ lavoro a 55mila operai. Nello stabilimento lavorano 187 donne, civettuole e rumorose, addette alla cucitura dei sedili nell’ala costruita nel 1920, che ora cade a pezzi. Lavorando in condizioni insostenibili, le donne della fabbrica perdono la pazienza quando vengono riclassificate professionalmente come “operaie non qualificate”. Per la prima volta nella storia entrano in sciopero! Quelle della Ford, però, non sono manifestanti furiosi, ma un colorato insieme di donne entusiaste, simpatiche e spesso fragili. Costrette tra voglia di rivalsa e obblighi famigliari, le nostre 187 eroine, si battono con determinazione, senso dell’humour e anche un pò di goffaggine; è proprio a causa di questa che nasce il malinteso del titolo: giunte davanti al Parlamento inglese per protestare, non aprono del tutto lo striscione con scritto WE WANT SEX EQUALITY (vogliamo uguaglianza tra i sessi), mostrando solo l’oltraggioso We Want Sex.

La forza del gruppo

Con ironia, buonsenso e coraggio riescono a farsi ascoltare dai sindacati, tutti uomini, più interessati ai propri interessi che ai diritti dei lavoratori, dalla comunità locale e dal governo. Rita O’Grady (Sally Hawkins), loquace e battagliera leader del gruppo, sarà un’avversaria non facile per gli oppositori maschi e troverà nella deputata Barbara Castle (Miranda Richardson) un’alleata per affrontare il Parlamento. Insieme alle colleghe Sandra (Jaime Winstone), Brenda (Andrea Riseborough), Monica e Connie, Rita guiderà lo sciopero delle 187 operaie, ponendo le basi per la legge sulla parità di retribuzione.

Un piccolo gioiello:

We Want Sex è un film coinvolgente, che fa sentire lo spettatore parte di qualcosa. Il regista, arrivato al Festival di Roma in compagnia di due delle donne la cui storia ha ispirato il film ha detto: "Volevamo raccontare questa storia come lo fanno loro (le vere protagoniste), in modo divertente, effervescente ed eccitante e di renderlo fruibile ad un grande pubblico" continua "perchè quello che hanno fatto possa essere di ispirazione!"  E così e stato perchè Nigel Cole ha saputo raccontare la conquista di un diritto in modo delicato e dignitoso. Nel cast troviamo alcuni dei più interessanti attori del cinema inglese come Miranda Richardson (Rita Skeeter in Harry Potter), Sally Hawkins (An Education) e la bellissima Rosamund Pike (Orgoglio e pregiudizio e An education). Questo film è un gioello di questa stagione cinematografica, da non perdere.

Guarda il trailer di We Want Sex:

Articoli Correlati