GingerGeneration.it

Venezia 79: tutti i film che saranno presentati al Lido quest’anno

scritto da Federica Marcucci
venezia 79

È stato presentato oggi in mattinata il programma ufficiale di Venezia 79, un’edizione all’insegna della ripartenza che vede il ritorno al Lido di grandi nomi del cinema italiano e internazionale. La Mostra del Cinema si terrà dal 31 agosto fino al 10 settembre.

I film in concorso

Quest’anno i film in concorso a Venezia 79 sono 23.

  • White Noise, di Noah Baumbach
  • Il signore delle formiche, di Gianni Amelio
  • The Whale, di Darren Aronofsky
  • L’immensità, di Emanuele Crialese
  • Saint Omer, di Alice Diop
  • Blonde, di Andrew Dominik
  • Tár, di Todd Field
  • Love Life, di Koji Fukada
  • Bardo, falsa cronica de unas cuantas verdades (Bardo, false chronicle of a handful of truths), di Alejandro G. Inarritu
  • Athena, di Romain Gavras
  • Bones and All, di Luca Guadagnino
  • The Eternal Daughter, di Joanna Hogg
  • Shab, Dakheli, Divar (Beyond the Wall), di Vahid Jalilvand
  • The Bandhees of Inisherin, di Martin McDonagh
  • Argentina, 1985, di Santiago Mitre
  • Chiara, di Susanna Nicchiarelli
  • Monica, di Andrea Pallaoro
  • Khers Nist (No Bears), di Jafar Panahi
  • All the Beauty and the Bloodshed, di Laura Poitras
  • Un Couple (A Couple), di Frederick Wiseman
  • The Son, di Florian Zeller
  • Les Miens (Our Ties), di Roschdy Zem
  • Les Enfants des Autres (Other People’s Children), di Rebecca Zlotowski

Film fuori concorso

10 invece i film che saranno presentati nella sezione Fuori Concorso a Venezia 79.

  • The Hanging Sun, di Francesco Cozzini
  • Kapag Wala Nang Mga Alon (When the Waves are Gone), di Lav Diaz
  • Living, di Oliver Hermanus
  • Dead for a Dollar, di Walter Hill
  • Kone Taevast (Call of God), di Kim Ki-Duk
  • Dreamin’ Wild, di Bill Pohlad
  • Master Gardener, di Paul Schrader
  • Siccità, di Paolo Virzì
  • Don’t Worry Darling, di Olivia Wilde

Orizzonti e Orizzonti Extra

Nella sezione Orizzonti di Venezia 79 ci saranno invece 18 film più i 9 di Orizzonti Extra.

  • Princess, di Roberto De Paolis
  • Obet’ (Victim), di Michal Blaško
  • En Los Margenes (On the Fringe), di Juan Diego Botto
  • Trenque Lauquen, di Laura Citarella
  • Vera, di Tizza Covi e Rainer Frimmel
  • Innocence, di Guy Davidi
  • Blanquita, di Fernando Guzzoni
  • Pour la France (For My Country), di Rachid Hami
  • Aru Otoko (A Man), di Kei Ishikawa
  • Chleb I Sol (Bread and Salt), Damian Kocur
  • Luxembourg, Luxembourg, di Antonio Lukich
  • Ti mangio il cuore, di Pippo Mezzapesa
  • Spre Nord (To The North), di Mihai Mincan
  • Autobiography, di Makbul Mubarak
  • The Syndacaliste (The Sitting Duck), di Jean-Paul Salomé
  • Jang-E Jahani Sevom (World War III), di Houman Seyedi
  • Najsrekniot Čovek Na Svetot (The Happiest Man in the World), di Teona Strugar Mitevska
  • A Noiva (The Bride), di Sergio Trefaut

Fuori Concorso

  • Riget Exodus (The Kingdom Exodus) di Lars von Trier
  • Copenhagen Cowboy di Nicolas Winding Refn
  • Freedom on Fire: Ukraine’s Fight for Freedom, di Evgeny Afineevsky
  • The Matchmaker, di Benedetta Argentieri
  • Gli ultimi giorni dell’umanità, di Enrico Ghezzi e Alessandro Gagliardo
  • A Compassionate Spy, di Steve James
  • Music for Black Pigeons, di Jorgen Leth e Andreas Koefoed
  • The Kiev Trial, di Sergei Loznitsa
  • In viaggio, di Gianfranco Rosi
  • Bobi Wine Ghetto President, Christopher Sharp e Moses Bwayo
  • Nuclear, di Oliver Stone

Vi potrebbe interessare anche:

Blonde, Ana de Armas: trailer e anticipazioni sul film su Marilyn Monroe

Don’t Worry Darling: trailer, trama, anticipazioni e uscita del film

Continua a seguirci per tutte le novità relative al mondo del cinema!