Università: gli Open Day per scegliere meglio!

di admin

Si avvicina sempre di più il fatidico giorno della scelta universitaria. Per gli indecisi questo momento è una nota dolente dal gusto aspro e indigesto. Sono innumerevoli i quesiti che insorgono in questi casi : sto facendo la scelta giusta? è veramente quello che voglio fare? e se poi non trovo lavoro? Tante tante domande senza una risposta vera e sicura. Le preoccupazioni sono normali. Per questo motivo, la tensione per il passo decisivo che darà una svolta alla nostra vita, è meglio imparare a saperla gestire. Ecco come. Prima di tutto è bene non farsi prendere dall’ansia ma, meglio cercare di capire quali sono le nostre attitudini,le materie per le quali siamo più portati e le nostre capacità intellettive per vedere a quali tipi di facoltà si rivolgono maggiormente le doti che abbiamo. Raggruppiamo insieme tutte queste informazioni e andiamo alla ricerca delle Università più vicine a noi, scoprendo le offerte formative più interessanti e che pensiamo possano soddisfare le nostre esigenze.

Importanti passi: raccolta di dati

Il prossimo step è quello decisivo, talvolta sottovalutato dagli studenti, ed è molto importante svolgerlo bene e con attenzione. Si tratta di informarsi sui giorni formativi che ogni Università organizza presso la propria sede. Quest’ultimi, sono pensati appositamente per gli studenti liceali che intendono avere maggiori informazioni e più approfondite conoscenze riguardo l’ ipotetoica Università che andranno a scegliere. Per questo motivo è saggio non farsi sfuggire l’occasione. Sfruttate questi incontri per recuperare più materiale informativo possibile e per fare domande e sciogliere qualsiasi vostro dubbio. Non abbiate paura, cominciate a prendere confidenza con l’ambiente universiatario che si veste a festa proprio per accogliere voi.
Qui di seguito riportiamo le prossime date delle maggiori Università italiane:

Milano

– L’ Universita degli Studi, con una vasta scelta di corsi di laurea, apre le sue porte il 29 maggio 2010 dalle ore 10.00 alle 16.00 in Via Festa del Perdono
– L’Università Cattolica, accoglie gli studenti il 13,14 e 15 luglio, mentre, nelle sedi di Brescia e Piacenza gli open-day avverrano nel giorno 12 luglio per entrambe le Università.
L’Università Bocconi, specializzata in corsi di economia e giurisprudenza, prepara giornate formative verso la metà di luglio
L’ Università Bicocca ha in programma la presentazione dei corsi di laurea di tutte le facoltà in varie date. Questo il sito per controllarle.
– La Iulm, incentrata sulla comunicazione, il turismo e l’interpretariato, fa giornate di orientamento il 22 maggio e il 13 luglio

Torino

– L’Università Unito,con numerosi corsi di laurea, sarà aperta dal 13 al 15 luglio 2010

Bologna

– Per l‘Università Unibo,con una vasta scelta formativa, gli open day di facoltà finora comunicati sono quelli che riguardano la facoltà di scienze politiche e quella di ligue e letterature straniere; entrambi gli open-day si terrano il 6 maggio. Per le altre facoltà, gli studenti interessati possono prenotare una visita. Maggiori info sul sito

Roma

L’Università degli studi Roma tre, organizza diverse manifestazioni a riguardo, una delle quali si tiene sempre verso la metà di luglio.
L’Università la Sapienza,organizza il consueto appuntamento con le matricole dal 20 al 22 luglio.
L’Università di Tor Vergata ha giornate formative fino al 6 maggio. Si consiglia però di visualizzare le informazioni presenti direttamente sul sito per fissare la data più conveniente.

Recarvi a queste giornate di orientamento, non è un fatto obbligatorio però sicuramente si tratta di una preziosa occasione per capire meglio le dinamiche dell’Università che siete intenzionati a frequentare. Nulla vi garantisce però, che quando tornerete a casa non avrete la testa con le idee più confuse di prima. Ma non disperate, può succedere anche questo; non preoccupatevi, rientrate ancora a pieni titoli nei canoni della normalità. La soluzione è fermarsi a meditare su ogni dato raccolto e valutare la proposta migliore, discutendone anche aiutati da un adulto se è il caso. Non abbiate fretta e portate a termine le cose con calma e criterio. Siete dei maturandi no? Mostrate il vostro lato riflessivo allora, riflettete con giudizio e nulla vi trarrà in inganno.

Articoli Correlati