Un bimbo che ride vince su You Tube

di admin

La seconda edizione dei YouTube Video Awards ha decretato ben 12 vincitori per le categorie: miglior video di commento, adorabile, commedia, creativo, testimonianza, ispirazione, istruttivo, musica, politica, serie, cortometraggi e sport.

I premi sono stati assegnati basandosi sulle votazioni degli utenti stessi di You Tube, che hanno scelto il video migliore su 6 nominations, per ogni categoria (nella sezione apposita creata da You Tube potete ancora vedere le nominations).

Vi segnaliamo, in particolare il vincitore per la categoria "miglior video creativo", che mostra una partita a Tetris con mattoncini molto particolari..

Per la categoria musicale il vincitore è invece Tay Zonday, 25 anni, già noto al grande pubblico americano grazie alla sua voce quasi baritonale e alla canzone da lui composta "Chocolate Rain", mentre come miglior video comico vince la parodia di Harry Potter riprodotta con le marionette da Neil Ciciriega .

Il filmato di Pogobat invece, mostra addirittura come risolvere il cubo di Rubik, premiato  come miglior video istruttivo.
 "My name is Lisa" di Ben Shelton è il miglior cortometraggio: racconta il rapporto tra una giovane figlia e una madre malata di Alzheimer.

Divertente "Ballon bowl", vincitore per la categoria "video sportivi": mostra uno skater lanciato fra centinaia di palloncini azzurri.

Infine, per la categoria "Video adorabile" ha vinto "Bimbo che ride", contagiosissimo video che mostra un bambino divertirsi per il semplice fatto di strappare fogli di carta del giornale.
Per la serie: riscopriamo i piccoli piaceri della vita! Buona visione 🙂

Guarda il video del Bimbo che ride

Articoli Correlati